NAPOLI, PSG SU ALLAN: OFFERTA DA 80 MILIONI/ Mercato in entrata: la proposta al Cagliari per Barella

Napoli, Psg su Allan: offerta da 80 milioni per il brasiliano. Mercato in entrata: il sostituto potrebbe essere Nicolò Barella, c’è la proposta al Cagliari

29.12.2018 - Dario D'Angelo
Calciomercato Napoli, Allan (Foto LaPresse)

Non potevano passare inosservate a lungo, tra le grandi d’Europa, le prestazioni di Allan. Diventato un idolo dei tifosi del Napoli, che da tempo si chiedono di quanti polmoni disponga, il giocatore brasiliano ha dimostrato nell’ultimo anno di essere non soltanto un volante rubapalloni, bensì un interprete perfetto per il calcio moderno, capace di coniugare alla quantità indiscutibile anche una dose di qualità non indifferente. Da qui l’interesse delle grandi, dicevamo, su tutte il PSG, decisa a trovare in fretta il sostituto di quel Rabiot che tra gennaio e giugno lascerà Parigi dopo essersi promesso da tempo al Barcellona. La valutazione di mercato di Allan è di almeno 70 milioni: il Paris Saint-German ne ha messi sul piatto 80, scrive Il Corriere dello Sport, un segnale che la dice lunga sulla volontà dei francesi di mettere le mani sul brasiliano più amato di Napoli.

NAPOLI, L’OFFERTA PER BARELLA

Tra il Psg e Allan c’è un ostacolo non indifferente: la volontà di Carlo Ancelotti di non rinunciare ad uno dei suoi “insostituibili”. Il Napoli in estate si troverà dunque a dover fronteggiare con ogni probabilità un’offerta monstre per il centrocampista ex Udinese, sulla stregua di quelle rifiutate in passato per Koulibaly. Chiaramente, in caso di cessione di Allan, gli azzurri non resteranno a guardare. Nel mirino di De Laurentiis è finito da tempo quel Nicolò Barella che ha già fatto innamorare tanti top club italiani, su tutte l’Inter. Il Napoli, secondo quanto riporta Il Corriere dello Sport, avrebbe già formulato una prima offerta al Cagliari, ovviamente deciso a scatenare un’asta per il suo gioiello: i cartellini di Ounas, Rog e soldi. Difficile capire chi la spunterà, ma l’effetto domino potrebbe partire proprio col trasferimento di Allan a Parigi…



© RIPRODUZIONE RISERVATA