DIRETTA/ Ravenna Latina (risultato finale 3-0) streaming video e tv: grande partita! (Serie A1 22^ giornata)

- Michela Colombo

Diretta Ravenna Latina: info streaming video e tv. I romagnoli tornano a casa per rimediare punti preziosi in ottica play off, sempre più vicini, contro una diretta rivale.

bunge_ravenna_volley_facebook_2017
La formazione di Ravenna (da facebook ufficiale)

DIRETTA RAVENNA LATINA (3-0) TRIS SECCO

Grande partita da parte di Ravenna, che liquida Latina con un secco tre a zero e si porta a casa il successo. I romagnoli approcciano alla gara con la giusta mentalità e mettono subito le cose in chiaro. Latina subisce gli attacchi locali e il primo set si chiude sul venticinque a diciassette. Il secondo quarto offre lo stesso copione, Latina realizza un punto in più rispetto alla prima frazione, ma è ancora Ravenna ad imporsi. Terzo set decisamente più equilibrato, con Ravenna che chiude ventotto a ventisei. A fine gara per Latina, Salani commenta la sconfitta: “Ci abbiamo provato alla fine. I primi tre set è mancato qualcosa. E’ già da tempo che giochiamo con poca convinzione. Possiamo fare molto meglio e dobbiamo dimostrarlo”. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

SECONDO SET

Siamo nel corso del secondo set di Ravenna Latina, partita valida per la ventiduesima giornata del campionato di Serie A1 di volley maschile. Abbiamo seguito il il primo set, che ha visto la compagine romagnola imporsi con un tondo venticinque a diciassette. Padroni di casa in vantaggio anche in questa seconda frazione di gioco. Ravenna che gestisce comodamente il vantaggio e macina punti. Latina che fatica a pungere sul fronte offensivo, qualche imprecisione di troppo in fase di esecuzione. Ravenna letale nelle parallele e pericoloso in battuta. Siamo ventitre a quindi: ancora ampio distacco tra le due squadre. I padroni di casa possono portare in porto anche questo secondo set. Ci avviciniamo alla terza frazione di gioco. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

IN CAMPO

Sta per accendersi la sfida tra Ravenna e Latina, match valido per la 22^ giornata della Serie A1 di volley maschile. Come abbiamo visto prima questo incontro che sta per avere inizio al Pala de Andrè mette in palio punti davvero pesantissimi per la classifica della Superlega specialmente per la Top volley, decisamente in ritardo rispetto all’obbiettivo play off e le ambizioni di inizio stagione. Ne è ben consapevole anche il palleggiatore della formazione di Di Pinto, Daniele Sottile che proprio dopo l’ultimo KO rimediato con Trento ha dichiarato: “Abbiamo disputato un ottimo primo set, loro sono cresciti soprattutto in battuto e ci hanno messo in difficoltà nel cambiopalla. Continuiamo questo campionato a testa alta, non è facile, la classifica ci condanna, si ci sono stati gli infortuni, ma alla lunga non siamo riusciti a rovesciare le sorti del campionato”. Staremo a vedere che cosa ci dirà il campo: Ravenna-Latina sta per cominciare!

INFO STREAMING  VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Segnaliamo che la partita tra Ravenna a Latina sarà visibile in diretta tv, sulla tv di stato. Appuntamento quindi, come al solito, alle ore 18.00 al canale Raisport +, al numero 57 del telecomando del digitale terrestre. Sarà ovviamente garantita anche la diretta streaming video della partita attesa a Pala De Andrè, tramite il servizio gratuito raiplay.it. 

CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO DEL MATCH (da raiplay.it)

LO STORICO

Volendo curiosare nello storico che lega i due club oggi in campo epa la Serie A1 ovvero Ravenna e Latina, non rimarremmo certo sorpresi nel costatare il buon numero di precedenti registrati nel massimo campionato italiano, intercorsi tra i due. Volendo fare un bilancio relativo agli ultimi anni ecco che scopriamo che dal 2011 a oggi Ravenna e Latina si sono trovate faccia a faccia nella stagione regolare della Serie A1 per ben 13 volte con un bilancio totale di 8 successi per i romagnoli e 5 per Latina. L’ultima volta che i due club sono quindi scesi in campo assieme risale ovviamente al girone di andata della Superlega in corso: l’occasione fu la nona giornata che venne disputata lo scorso 26 novembre. In casa la Top Volley vinse meritatamente con un ottimo 3-0 e pure con parziali davvero interessanti. Alla vigilia di questo turno però il pronostico è capovolto: che la Top Volley possa comunque regalarci qualche sorpresa?.

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Ravenna-Latina, diretta dagli arbitri Andrea Pozzato e Umberto Zanussi è la partita di volley maschile in programma oggi domenica 11 febbraio al Pala De Andrè: fischio dinizio fissato alle ore 18.00 per questo incontro della 22^ giornata della Serie A1. Il campionato della Superlega corre veloce e dopo anche lultimo turno infrasettimanale vissuto mercoledì e giovedi, ecco che il grande volley torna in campo da protagonista. Al Pala de Andrè si accenderà poi un match davvero di gran peso specie in ottica play off scudetto ormai sempre più vicini: i romagnoli di Fabio Soli vorranno mentre in sicurezza  il proprio piazzamento mentre la Top volley proverà a ridurre il distacco in classifica con il medesimo obbiettivo nel mirino.

QUI RAVENNA

Dopo le belle soddisfazioni in Europa, la compagine di Fabio Soli ha messo nel mirino i play off della Serie A1, considerati l’obbiettivo minimo a inizio stagione 2017-2018. Di certo la compagine romagnola, sulla carta, ha tutte le caratteristiche per farcela, ma nello stesso tempo deve rimediare a qualche scivolata di troppo rimediata anche a causa della gestione del doppio impegno sul continente. Soli e i suoi quindi sono un po’ costretti a vincere tutti i prossimi incontri o quasi. Il calendario in questo senso sta diventando tiranno e le occasioni per fare bene non saranno poi troppe, specialmente se ricordiamo che Ravenna avrà ancora da affrontare nel girone di ritorno Modena e Perugia.

QUI LATINA

Ancor più attenzione poi la dovrà fare la Top Volley che approda a questo turno per la Superlega con solo 22 punti a bilancio e appena la decima posizione nella classifica con un distacco di ben 8 lunghezze sul Padova, ferma all’ottava e ultima posizione valida per i play off scudetto. A conti fatti ancora nulla è perduto per la Top Volley ma ora serve tornare a vincere specialmente dopo i 3 KO di fila rimediati negli ultimi turni. L’impresa oggi di sicuro non è facile per Latina dato che di fronte si troverà pure una diretta concorrente dotata di maggior malizia ed esperienza: l’obbiettivo play off però sarà ovviamente una motivazione sufficiente per i ragazzi di Di Pinto. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori