PROBABILI FORMAZIONI MILAN SAMPDORIA / Kalinic ancora in dubbio. Diretta tv, ultime novità live

- Michela Colombo

Probabili formazioni Milan Sampdoria: diretta tv, orario e le ultime novità in vista del match a San Siro. Gattuso perde Kessie per squalifica: è il turno di Locatelli?.

Bonucci_Borini_Montolivo_Milan_lapresse_2017 Addio a "Forza Milan" - La Presse

Analizzate nel dettaglio le probabili formazioni della partita in programma domani tra Milan e Sampdoria, tocca ora andare a vedere più da vicino come le scelte fatte dai rispettivi tecnico influiranno sulle panchine. Partendo dai padroni di casa ecco che nella panca rossonera vedremo un po i soliti nomi delle ultime uscite, pure al netto dei probabili ballottaggi in difesa e in attacco. Ai box quindi Abate, Musacchio e Zapata, con Gustavo Gomez, Antonelli, Jose Muri e Montolivo: a loro si uniranno poi Borini e Andrè Silva, con il bomber croato Kalinic in dubbio dalla tribuna. Simile la situazione della Sampdoria, dove Giampaolo non ha alcuna intenzione di interrompere la propria cavalcata verso lalto della classifica domani a San Siro. Per i blucerchiati dovemmo vedere fermi ai box Tomic e Strinic, oltre che Andersen, Regini e Sala. A loro poi si uniranno anche Ricky Alvarez e Capezzi oltre che Kownacki e Caprari. (agg Michela Colombo)

FOCUS SULL’ATTACCO

Controllando le probabili formazioni del match di Serie A tra Milan e Sampdoria ecco che per lattacco rossonero si fanno avanti i soliti dubbi per Gennaro Gattuso, anche se lannunciata assenza di Kalinic rende i ballottaggi meno complicati. La prima ipotesi in vista della partita a San siro vedrebbe prima punta Cutrone, con il ritrovato Calhanoglu e il solto Suso a completamento del tridente. Lipotesi per il momento pare la più azzeccata, visto il grande momento dei tre e lintensità che la sfida con la Sampdoria richiede in casa rossonero. Da segnalare però che sulla panchina cè sempre Andrè Silva, che attende ancora di esplodere. Ballottaggi aperti però anche per la Sampdoria di Giampaolo: qui nel modulo a due punte il nome confermassimo rimane quello di Fabio Quagliarella, che punta anche in questa 25^ giornata di campionato al ruolo di capocannoniere della Serie A. (agg Michela Colombo)

FOCUS SUL CENTROCAMPO

Il primo guaio per la probabile formazione rossonera in vista del match di Serie A tra Milan e Sampdoria arriva proprio dalla mediana: qui Gattuso infatti perde il suo stakanovista numero 1 ovvero Kessie fermo per un turno di squalifica. Chi quindi inserire al posto dellinfaticabile ivoriano? Il primo nome rimane quello di Manuel Locatelli, che ha quindi l’occasione di rimettersi sotto ai riflettori: il lecchese dopo tutto si avvicina di più per velocità e corsa al profilo di Kessie che non lex capitano Montolivo non brillantissimo in quanto velocità. Per completare il reparto ovviamente poi Gattuso non potrà prescindere da due dei suoi fedelissimi ovvero Biglia e Bonaventura ormai punti fermi del 11 favorito del tecnico rossonero. Nessun dubbio invece per Giampaolo: nell11 blucerchiato però dovremmo rivedere Ramirez in qualità di trequartista alle spalle delle due punte, dopo che Caprari ne aveva preso il posto nel match contro il Verona domenica scorsa. (agg Michela Colombo)

LE DIFESE

Per il match della Serie A tra Milan e Sampdoria, nel disegnare le probabili formazini del match il rossonero Gattuso dovrebbe dare nuova fiducia a Calabria, che rientra disponibile dopo la squalifica ormai consumata. Il terzino però ha sulle gambe già il match dellEuropa League e già in precedenza il tecnico del diavolo ha dimostrato di essere piuttosto facile ai ballottaggi nelle corsie del reparto difensivo. Sulla carta quindi neppure Ricardo Rodriguez può definirsi sicuro al 100% della propria titolarità. Punto fisso della difesa oltre a Gigio Donnarumma, rimangono infatti solo Romagnoli e Bonucci. Non ha di questi problemi invece Marco Giampaolo che cerca lennesimo successo che porterebbe i liguri più sicuri entro la zona Europa della classifica. Ecco quindi che sarà il solito quartetto titolare a proteggere lo specchio di Sirigu dalle incursioni dellattacco rossonero: non mancherà neppure Murru, nonostante il piccolo dubbio con Strinic. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-SAMPDORIA

I rossoneri tornano in campo a San Siro: domani si accenderà alle ore 20.45 il match tra Milan e Sampdoria, valido nella 25^ giornata della Serie A. Dopo i buoni risultati rimediati in campionato e le fatiche dellEuropa League, ecco che la formazione di Gattuso approda a un nuovo banco di prova decisivo. Secondo la classifica infatti, i liguri appaiono come diretti rivali del club del diavolo nella ricorsa a un posto allEuropa nella prossima stagione. Per questa sfida però il tecnico rossonero perde uno dei punti fermi della sua formazione, Kessie, fermato alla giudice sportivo: sarà quindi questo la grande occasione per Locatelli di tornare titolare?. Andiamo allora a esaminare le scelte dei due allenatori per le probabili formazioni della partita di Serie A tra Milan e Sampdoria. 

INFO DIRETTA TV E STREAMING VIDEO, COME SEGUIRE IL MATCH 

La partita tra Milan e Sampdoria  ovviamente sarà visibile in diretta tv sia per  gli abbonati a Premium che per quelli di Sky. Sul digitale terrestre il match di San Siro sarà quindi visibile ai canali Premium sport e Premium Sport HD; sul satellite invece lappuntamento sarà ai canali Sky Sport 1 HD, Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD. La diretta streaming video della partita sarà offerta dalle rispettive app Premium Play e Sky Go.

LE PROBABILI FORMAZIONI MILAN SAMPDORIA

LE MOSSE DI GATTUSO

Perso per squalifica Kessie, come abbiamo visto Gattuso dovrà scegliere chi tra Montolivo e Locatelli dovrà sostituti lo stakanovista rossonero nella  classica mediana a tre della probabile formazione del Milan. Il lecchese per il momento rimane il  favorito per completare il reparto con Biglia, atteso in cabina di regia e Bonaventura. Per quanto riguarda la difesa ecco che di fronte a Gigio Donnarumma non mancherà la coppia centrale Bonucci-Romgnoli e questa volta saranno Calabria  e Ricardo Rodriguez a occupare le fasce più esterne del reparto. Qualche dubbio in più invece per lattacco rossonero, dove in ogni caso non dovrebbe fare la sua comparsa Kalinic: al momento il tridente più quotato vede Cutrone prima punta con Calhanoglu e Suso al suo fianco. 

 LE SCELTE DI GIAMPAOLO

Per la probabile formazione della Sampdoria, Marco Giampaolo dovrebbe puntare sul 4-3-1-2 benchè rimanga da sciogliere ancora qualche dubbio alla vigilia del fischio dinizio. Partendo dalla difesa ecco che tra i pali non mancherà Viviano e di fronte allo specchio pur la coppia centrale con Silvestre e Ferrari: sulle fasce maglia assicurata per Bereszynski ma non per Murru, in ballottaggio con Strinic. In mediana ecco che in cabina di regia troveremo il solito Torreira, con Linetty e Barreto come mezzali, mentre sarà Ramirez a porsi sulla trequarti. Ballottaggi aperto invece in attacco: qui pare confermato solo Quagliarella che insegue il titolo di capocannoniere. Per laltra punta infatti rimangono in dubbio Zapata e  Caprari

IL TABELLINO

MILAN (4-3-3): 99 G. Donnarumma; 2 Calabria, 19 Bonucci, 13 Romagnoli, 68 Rodriguez;  73 Locatelli, 21 Biglia, 5 Bonaventura; 8 Suso, 63 Cutrone, 10 Calhanoglu All. Gattuso

SAMPDORIA (4-3-1-2): 2 Viviano; 24 Bereszynski, 26 Silvestre, 13 Ferrari, 29 Murru; 16 Linetty, 34 Torreira, 8 Barreto;  90 Ramirez; 27 Quagliarella, 91 Zapata. All. Giampaolo





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie