DIRETTA/ Real Madrid Leganes (risultato finale 4-1) streaming video Dazn: galacticos a valanga!

- Michela Colombo

Diretta Real Madrid Leganes: info streaming video e Dazn, della partita attesa alle ore 20.45 e prevista per la 3^ giornata della Liga spagnola, oggi 1 settembre.

julen_lopetegui_ct_spagna_nazionale_2018
Julen Lopetegui (LaPresse)

DIRETTA REAL MADRID LEGANES (RISULTATO FINALE 4-1): GALACTICOS A VALANGA

Real Madrid a valanga contro il Leganes con un netto quattro a uno che non ammette repliche. Vittoria netta e meritata per i galacticos, che al diciassettesimo del primo tempo passano già in vantaggio grazie ad un gol di Bale. Dopo il gol, il Real non concretizza il raddoppio e si fa raggiungere su calcio di rigore da Carrillo. Nella ripresa i blancos si scatenano e al cinquantesimo trovano la via del sorpasso con la rete di Benzema. Il francese è ispirato e dodici minuti dopo porta il Real Madrid sul tre a uno. Le emozioni della gara non finiscono, a venti dal triplice fischio ci pensa Sergio Ramos a mettere il punto esclamativo sul risultato finale.  (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

CARRILLO RISPONDE A BALE

Superata la mezzora di gioco tra Real Madrid Leganes col risultato fermo sull’uno a uno. Galacticos avanti al diciasettesimo minuto: Carvajal scappa sulla corsia laterale destra, lascia partire un traversone che Cuellar non trattiene e che Bale infila in porta. Non proprio perfetta l’uscita del portiere del Leganes in occasione del gol del Real Madrid, ma gran merito va attribuito all’inserimento del gallese. I blancos spingono sull’acceleratore ma è il Leganes ad andare in rete. Al ventiquattresimo, dopo il fallo di Casemiro su Eraso, ci pensa Carrillo ad insaccare dagli undici metri. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Sta per avere inizio la sfida tra Real Madrid e Leganes: tutto è pronto al Santiago Bernabeu e a minuti faranno il loro ingresso le formazioni ufficiali della sfida, per il terzo turno della Liga. Come abbiamo detto lo storico e il pronostico vedono favoritismi gli uomini di Lopetegui e vedendo anche quanto fatto in questo avvio del primo campionato spagnolo non potrebbe essere altrimenti. I Blancos sono subito saliti in vetta alla classifica della Liga, con 6 punti e due pesanti successi, conseguiti su Getafe e Girona e con un solo gol incassato fronte dei 6 realizzati. Non così florido il bilancio del Leganes: per la squadra di Pellegrino ecco solo la 12^ posizione con un punto, visto che a tabella troviamo un KO per 1-2 con l’Athletic Bilbao e il pari per 2-2 con il Real Betis. Real Madrid-Leganes pare quindi un match già scritto: vedremo però che dirà il campo, si gioca!

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Real Madrid Leganes sarà trasmessa in diretta streaming video via internet per tutti gli utenti registrati a DAZN, servizio di trasmissione sul web che detiene quest’anno i diritti della Liga; dunque non è prevista una diretta tv per questa partita del campionato spagnolo, ma avendo a disposizione una smart tv collegata a internet potrete scaricare qui l’applicazione e godere delle immagini.

TESTA A TESTA

In attesa di poter dare la parola al campo per la partita tra Real Madrid e Leganes ecco che occorre fare un tuffo nella storia di questa sfida, valida per il terzo turno della Liga. Di certo l’elenco dei testa a testa tra le due formazioni è ben lungo benché le due squadre abbiano spesso affrontato cammini diversi: in lista comunque si contano in anni recenti 8 precedenti, raccolti dal 2003 a oggi. A bilancio ecco poi un altro dato non sorprendente: dei 8 scontri diretti, ben 7 sono andati a favore dei Blancos, stra favoriti anche oggi. Solo una quindi è stata la vittoria del Leganes risalente al match di ritorno dei quarti di fine della Coppa del Rey del 2017-2108 (2-1 il risultato finale). Recentissimo l’ultimo scontro diretto tra i due club: questo risale alla stagione appena passata della Liga e alla sua 35 giornata occorsa il 28 aprile scorso: allora fu successo per 2-1 del Real Madrid con i gol di Bale e Mayoral (Brasanec in rete per gli avversari).

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Real Madrid Leganes, diretta dall’arbitro Latre, è la partita in programma stasera sabato 1 settembre 2018 al Santiago Bernabeu: fischio d’inizio fissato per le ore 20.45 per la terza giornata della Liga. Il primo campionato spagnolo torna sotto i riflettori e lo fa con i campionissimi Real Madrid, che sotto la nuova direzione Lopetegui e pur privi di Cristiano Ronaldo, stanno comunque macinando successi. Non si può dire invece la stessa cosa del Leganes che per il momento staziona nella seconda metà della classifica della prima serie iberica: alla squadra di Mister Mauricio Pellegrino manca la prima vittoria ma appare assai improbabile che questa arrivi proprio stasera contro i Galacticos.

PROBABILI FORMAZIONI REAL MADRID LEGANES

Siamo ancora nelle prime giornate del campionato spagnolo e la Champions League è ancora lontana: è assai probabile quindi che Lopetegui non abbisogni di fare turnover nello stilare la probabile formazione del suo Real Madrid, volendo dare spazio ai titolari per fargli mettere minuti nelle gambe. Ecco quindi che nel 4-3-3 vedremo Navas in porta con davanti a se il quartetto composto da Marcelo, Fernandez, Ramos e Carvajal. In mediana pochi dubbi con Casemiro in cabina di regia e Kroos e Isco dati come mezz’ali: per l’attacco orfano di Cr7 ecco Benzema (in doppietta nel turno precedente) con Bale e Asensio. Per il Leganes potrebbe essere il 4-2-3-1 il modulo di riferimento per la probabile formazione di Pellegrino: tra i pali non mancherà Cuellar, ma in avanti sono attesi ballottaggi. Tra i punti fermi ecco Silva e Juanfran come terzini mentre in mediana Perez e Gumbau saranno in campo dal primo minuto. In avanti sulla trequarti assisteremo al ballottaggio tra Eraso e Santos: irrinunciabile in attacco El Zhar in doppietta nella giornata scorsa con la Real Sociedad.

QUOTE E PRONOSTICO

Alla vigilia del match tra Real Madrid e Leganes ovviamente il pronostico non può che essere per i padroni di casa. Ecco che la snai ha infatti concesso nell’1×2 la quota di 1.12 per il successo dei Galacticos, mentre la vittoria degli avversari vale 20.00 la posta: per il pari ecco la valutazione di 8.50.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori