Francesca Piccinini compie 40 anni/ La Campionessa di volley ancora al top: con Novara Champions e Campionato

- Michela Colombo

Francesca Piccinini compie 40 anni: tanti auguri alla schiacciatrice sempre al top del volley italiano e non solo. Con Novara si punta a campionato e Champions quest’anno.

francesca_piccinini_facebook
Francesca Piccinini (foto da Facebook)

Proprio oggi giovedì 10 gennaio Francesca Piccinini compie 40 anni: un traguardo importante per una delle campionessa di volley femminile più longeve e amate da tutti gli appassionati e non solo. La campionessa proprio oggi, mentre spegnerà le tante candeline sulla torta è pronta a godersi un 2019 pieno di emozioni. Se l’anno 2018 non è stata avaro di soddisfazioni (sportive e non) la stagione che verrà non si annuncia meno eccezionale per la schiacciatrice di Novara, club che milita nel campionato di Serie A1 e assoluto protagonista anche nella Cev Champions league. Le ambizioni della toscana infatti sono altissime, benchè certo non siano pochi i traguardi raggiunti e le soddisfazioni che la toscana si è tolta nella sua lunga carriera. A guardare il palmares potrebbe venir il mal di testa: eppure come già ha raccontato l’anno scorso Francesca Piccinini non ha alcun intenzione di fermarsi qua e non solo a livello sportivo.

FRANCESCA PICCININI, TRA OBBIETTIVI E TRAGUARDI

Controllando solo gli appuntamenti di Novara, club in cui Francesca Piccinini milita dal 2016 vediamo bene che sarà un 2019 davvero importante per la schiacciatrice che oggi spegne 40 candeline: mancato l’obiettivo Supercoppa, il club piemontese punta all’ennesimo scudetto registrando la prima posizione in classifica e insegue i sogni Coppa Italia e Champions, dove ora le azzurre dominano il proprio girone. Obiettivi certo non semplici ma a cui la stessa pallavolista guarda con ottimismo. La fame certo non mancherà a Francesca Piccinini, benché la giocatrice abbia la bacheca piena di successi. Da enfant prodige del volley italiano a veterana di successo: nel suo palmares troviamo 5 scudetti, 6 Champions league, 3 Coppe italia e 5 Supercoppe, senza ignorare poi quando raccolto che con la maglia nazionale (tra cui l‘oro mondiale nel 2002). Di fronte a una giocatrice sempre al top e con la stessa passione per la pallavolo di quando era ragazzina (lei stessa lo ha raccontato pochi giorni fa in un intervista alla Gazzetta dello sport) vi possono solo essere parole di ammirazione. E di auguri ovviamente: tanti auguri Francesca!



© RIPRODUZIONE RISERVATA