Probabili formazioni Fiorentina Atalanta/ Diretta tv, le scelte per il Franchi

- Claudio Franceschini

Probabili formazioni Fiorentina Atalanta: nell’andata della semifinale di Coppa Italia Gasperini deve rinunciare a Freuler e Djimsiti, per Pioli solito dubbio a centrocampo e nel tridente.

Simeone Palomino Fiorentina Atalanta lapresse 2019
Probabili formazioni Fiorentina Atalanta, andata semifinale Coppa Italia (Foto LaPresse)

Analizziamo le probabili formazioni di Fiorentina Atalanta, la partita valida per l’andata della semifinale di Coppa Italia 2018-2019 che si gioca alle ore 21:00 di mercoledì 27 febbraio. Una sfida tra due outsider, che però sono qui con pieno merito: i viola hanno demolito la Roma con un incredibile 7-1 che ha certificato come la squadra di Stefano Pioli abbia capacità offensive non indifferenti – che però non sempre hanno le abbiano mostrate nel corso della stagione – mentre la Dea ha battuto nettamente la Juventus interrompendo la striscia di quattro trofei bianconeri. Adesso una delle due raggiungerà la finale, potendo riprendersi eventualmente un trofeo che manca da tempo; intanto noi possiamo andare a vedere quello che succederà in campo mercoledì sera, ma nel frattempo analizziamo in maniera più dettagliata il modo in cui le due squadre potrebbero disporsi sul terreno di gioco dell’Artemio Franchi, leggendo le possibili scelte dei due allenatori nelle probabili formazioni di Fiorentina Atalanta.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Come per tutte le partite di Coppa Italia, anche la diretta tv di Fiorentina Atalanta sarà trasmessa dalla televisione di stato: nello specifico dovrete andare sul canale Rai Uno, che è disponibile anche in alta definizione. In assenza di un televisore potrete assistere a questo match anche in diretta streaming video, avvalendovi di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone e visitando il sito ufficiale www.raiplay.it, che non comporta costi aggiuntivi.

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA ATALANTA

LE SCELTE DI PIOLI

In Fiorentina Atalanta dovremmo vedere i viola schierati con una formazione molto simile a quella che ha segnato sette gol alla Roma, anche se con qualche sostanziale differenza: all’epoca infatti German Pezzella era disponibile, mercoledì invece a fare coppia con Vitor Hugo sarà Ceccherini a meno che Milenkovic non venga traghettato dalla corsia destra, in quel caso spazio a Laurini come terzini con Biraghi dall’altra parte. In porta ci sarà Lafont, a centrocampo il solito ballottaggio che riguarda Edmilson Fernandes e Gerson mentre Benassi e Veretout sono destinati comunque a giocare. Riguardo il giovane ex Roma, Pioli potrebbe anche lanciarlo come terzo elemento del tridente in modo da avere una squadra sulla carta più equilibrata, perchè l’alternativa sarebbe quella di lanciare Giovanni Simeone da prima punta e dunque allargare la posizione di Muriel. Sulla corsia sinistra dell’attacco chiedono spazio anche Pjaca e Mirallas (che però è acciaccato) e dunque in questo caso il tecnico della Fiorentina ha qualche alternativa in più. Naturalmente a destra giocherà Federico Chiesa, una delle grandi certezze di questa squadra.

I DUBBI DI GASPERINI

Gian Piero Gasperini ha qualche dubbio per Fiorentina Atalanta: con Djimsiti e Freuler squalificati torneranno a giocare Rafa Toloi e De Roon, a completare la difesa davanti a Etrit Berisha dovrebbero essere Gianluca Mancini (che è un ex di questa partita) e Palomino, lui pure rilanciato titolare. Dovrebbe mancare Gosens, infortunatosi a Torino sabato, e dunque sulla corsia sinistra giocherà Castagne che riprende la sua posizione titolare, con Hateboer sull’altra fascia. In mezzo, a fare coppia con De Roon, arriverà la conferma di Pasalic; importante il recupero di Alejandro Gomez che dovrebbe farcela per iniziare la partita, in caso contrario si prepara il giovane Kulusevski o in alternativa Castagne potrebbe andare ancora a giocare nel tridente offensivo, come fatto nella partita persa al Grande Torino. Sicuramente avremo Ilicic nella posizione di trequartista, e ci sarà campo anche per Duvan Zapata che dopo la straordinaria striscia di gol tra dicembre e gennaio si è leggermente fermato, e spera di ritrovare la rete in una partita così importante.

IL TABELLINO

FIORENTINA (4-3-3): 1 Lafont; 4 Milenkovic, 5 Ceccherini, 31 Vitor Hugo, 3 Biraghi; 24 Benassi, 17 Veretout, 26 E. Fernandes; 25 F. Chiesa, 29 Muriel, 8 Gerson
A disposizione: 23 Terracciano, 33 Brancolini, 2 Laurini, 16 Hancko, 14 B. Dabo, 6 Norgaard, 10 Pjaca, 9 G. Simeone, 27 Graciar
Allenatore: Stefano Pioli
Squalificati:
Indisponibili: Ger. Pezzella, Thereau

ATALANTA (4-3-3): 1 E. Berisha; 2 Toloi, 6 Palomino, 23 G. Mancini; 33 Hateboer, 15 De Roon, 88 Pasalic, 21 Castagne; 72 Ilicic; 91 D. Zapata, 10 A. Gomez
A disposizione: 95 Gollini, 31 F. Rossi, 5 A. Masiello, 41 Ibanez, 22 Pessina, 44 Kulusevski, 7 Reca, 99 Barrow
Allenatore: Gian Piero Gasperini
Squalificati: Djimsiti, Freuler
Indisponibili: Gosens

© RIPRODUZIONE RISERVATA