Walter Zenga saluta Venezia/ “Gioia o delusione, sempre uniti: vi porterò nel cuore”

Esonerato dal Venezia, Walter Zenga ha scelto Instagram per salutare i suoi ex calciatori: “Grazie di tutto, farò il tifo per voi”.

zenga 2019 lapresse
Venezia, Walter Zenga (LaPresse)

E’ durata appena cinque mesi l’avventura di Walter Zenga al Venezia: martedì 5 marzo 2019 la società veneta ha ufficializzato il suo esonero, chiamando al suo posto Serse Cosmi. L’uomo ragno, reduce dall’esperienza sulla panchina del Crotone, era subentrato ad ottobre a Stefano Vecchi ma, dopo un buon inizio, gli ultimi risultati hanno spinto la dirigenza a optare per il cambio di guida tecnica. E l’ex portiere dell’Inter ha scelto Instagram per salutare i suoi ex calciatori, che hanno lasciato il segno nel suo cuore: «Mi era già successo di essere esonerato per 4 volte nella mia carriera Dinamo Bucarest, Palermo, Sampdoria e Wolverhampton… ma questa volta è diverso. Oggi ho salutato i ragazzi, i miei ragazzi, sono venuti tutti, e non perché dovevano ma perché volevano. In poco tempo abbiamo creato un grande gruppo, unito, nella gioia e nelle delusione».

“GRAZIE DI TUTTO, FACCIO IL TIFO PER VOI

Walter Zenga ha ringraziato tutti i suoi ex calciatori, che hanno dato tutto per lui e per la sua squadra, anche se questo non è bastato: «Nel calcio, non conta quello che fai e come lo fai, non contano le promesse che ti sono state fatte, ma, contano solo i risultati». E l’ormai ex tecnico dei veneti ha ribadito il grande rapporto instaurato: «Vi ringrazio ragazzi perché ognuno di voi oggi mi ha detto qualcosa che mi porterò dentro per sempre. Nessuno saprà mai cosa ci siamo detti, ma, almeno oggi, nessuno potrà giudicare o sentenziare, perché eravamo noi, solo noi, come abbiamo sempre fatto. Le vittorie come le sconfitte sono eventi temporanei e sono sicuro che voi, troverete di nuovo la vittoria perché siete un gruppo straordinario. Grazie ancora di tutto. Vi abbraccio forte, faccio il tifo per voi».



© RIPRODUZIONE RISERVATA