BOLOGNA-SIENA/ Probabili formazioni e ultime notizie (quattordicesima giornata)

- La Redazione

Le due formazioni scenderanno in campo domenica alle 15. I felsinei vogliono allontanarsi dalla zona calda della classifica, toscani assetati di riscatto dopo il ko con l’Inter.

pioli_R400
Il tecnico bolognese Pioli (Foto: Ansa)

Domenica alle ore 15 lo stadio Dall’Ara di Bologna ospiterà il match tra i padroni di casa ed il Siena. I rossoblù arrivano dal buon punto di Cagliari, mentre i toscani saranno assetati di riscatto dopo l’immeritato ko con l’Inter. Obiettivo del Bologna, naturalmente, è quello di allontanarsi il più possibile dal terzultimo posto, occupato al momento dal Novara, posizionato appena una lunghezza più giù. Il Siena, per ora, vanta una classifica più tranquilla rispetto ai rivali, ma un nuovo passo falso potrebbe risucchiare i bianconeri verso le zone calde. Per il match di domenica Stefano Pioli, tecnico dei felsinei, dovrà fare a meno dello squalificato Kone e degli infortunati Loria e Perez. Il modulo dell’undici titolare dovrebbe essere il 4-3-2-1, con Gillet in porta, Garics, Portanova, Antonsson e Cherubin in difesa, Pulzetti, Mudingayi e Casarini a centrocampo ed il duo Ramirez-Diamanti alle spalle di Di Vaio. Panchina per Acquafresca e Gimenez, che potrebbero subentrare in corso d’opera qualora la partita dovesse mettersi male. Sulla sponda opposta Sannino si affida al solito 4-4-2, lo schema di cui sembra fidarsi di più. E dunque spazio a Brkic tra i pali, Vitiello, Rossettini, Terzi e Del Grosso sulla linea difensiva, Mannini ed Angelo esterni alti, con D’Agostino in cabina di regia, affiancato da Gazzi, e davanti il tandem Calaiò-Larrondo. Assenti lo squalificato Brienza e gli acciaccati Vergassola, Belmonte e Destro. Soprattutto quella del bomber dell’Under 21 è un’assenza molto pesante per gli ospiti, visto il suo ottimo score realizzativo in questo primo scorcio di stagione. In casa il Bologna ha vinto una sola volta e perso in quattro occasioni. Un ruolino decisamente pessimo, che Pioli vorrà sicuramente migliorare. Non brilla troppo nemmeno il Siena formato esterno, a secco di successi lontano dal proprio stadio. L’esterno bianconero Daniele Mannini, in conferenza-stampa, ha sottolineato l’importanza dell’incontro del Dall’Ara, in cui i suoi potrebbero giocarsi una bella fetta di salvezza. Sarà fondamentale, a suo avviso, cercare di migliorare sotto porta, laddove la formazione di Sannino, pur creando tanto gioco, ha evidenziato qualche lacuna. Serve più cattiveria, secondo Mannini. E sicuramente i tifosi senesi saranno d’accordo con lui.

 

Probabili formazioni:

 

 

Bologna (4-3-2-1): Gillet; Garics, Portanova, Antonsson, Cherubin; Pulzetti, Mudingayi, Casarini; Ramirez, Diamanti; Di Vaio.

 

A disp.: Agliardi, Raggi, Morleo, Khrin, Taider, Gimenez, Acquafresca. All. Pioli

 

Squalificati: Kone (1)

 

Indisponibili: Perez, Loria

 

 

Siena (4-4-2): Brkic; Vitiello, Rossettini, Terzi, Del Grosso; Mannini, D’Agostino, Gazzi, Angelo; Calaiò, Larrondo.

 

A disp.: Pegolo, Contini, Rossi, Pesoli, Bolzoni, Reginaldo, Gonzalez. All. Sannino

 

Squalificati: Brienza (1)

 

Indisponibili: Vergassola, Belmonte, Destro



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori