DIRETTA VOLLEY/ Italia-Usa live (World League 2012): la partita in temporeale

- La Redazione

Interessante appuntamento con il volley oggi pomeriggio: a Lione si disputa il secondo fine-settimana di World League, e alle 18.30 è in programma Italia-Stati Uniti. Segui il match live.

pallavoloWL_r400
Italvolley (Fonte Infophoto)

Oggi pomeriggio a Lione (Francia) scatta il secondo fine-settimana della World League di pallavolo, e alle ore 18.30 è in programma la partita Italia-Stati Uniti. Quest’anno il classico appuntamento del volley mondiale è di fatto un grande torneo in preparazione ai Giochi Olimpici di Londra. In funzione di ciò, anche la formula è stata modificata: ci sono sempre sedici squadre divise in quattro gironi, ma sono previsti quattro concentramenti in ogni nazione. Quindi, per rimanere all’Italia, nel girone C gli azzurri affrontano Francia, Stati Uniti e Corea del Sud. Si è già disputato il fine-settimana in Italia (a Firenze), ora siamo in Francia, e poi ci saranno le due trasferte intercontinentali. Per quanto riguarda questo week-end a Lione, il primo appuntamento è con gli Stati Uniti campioni olimpici in carica, che a Firenze sono stati nettamente sconfitti (3-0) dalla squadra di Mauro Berruto, che era reduce dalla qualificazione olimpica, conquistata a Sofia la settimana precedente.

L’Italia ha una storia gloriosa in World League, che però avrebbe bisogno di una rinfrescata: gli azzurri hanno vinto ben otto edizioni di questa manifestazione, ma tutte tra il 1990 e il 2000. Da allora sono arrivati soltanto due secondi e un terzo posto: vero che l’Italia non è più la squadra di riferimento mondiale, ma va anche detto che per gli azzurri la World League non è più una priorità, dal momento che ogni anno si privilegia il grande evento internazionale (Olimpiadi, Mondiali o Europei che siano). Anche in questo 2012 il discorso è lo stesso: dopo che a Firenze aveva giocato la migliore formazione possibile – quella cioè che nella settimana precedente aveva staccato il pass per i Giochi Olimpici – da oggi in poi in World League scenderà in campo una squadra giovane (sperimentale o Italia 2, fate voi)che sarà allenata da Montagnani, uno degli assistenti del c.t. Berruto, che invece lavora con i big in proiezione Londra. Sarà comunque un test molto interessante, sia per valutare la bontà di questi ragazzi sia perchè ovviamente chi si metterà in luce potrebbe rientrare in corsa per un posto alle Olimpiadi. Dall’altra parte anche gli Usa stanno lavorando per i Giochi: inutile nasconderselo, l’obiettivo di tutti è già proiettato a quanto sarà a breve nella capitale britannica. Ma ora la parola deve andare a Lione, perchè Italia-Stati Uniti di pallavolo, partita valida per il girone C della World League, sta per cominciare.

 

Risorsa non disponibile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori