CALCIOMERCATO/ Roma, Montella, c’è la benedizione di Totti

Il capitano giallorosso ha elogiato il tecnico della Roma durante la conferenza stampa alla vigilia del match di ritorno contro gli ucraini dello Shakthar in Champions League

08.03.2011 - La Redazione
tottiR375_07ott08

Questa sera la Roma cercherà il pass per i quarti di finale di Champions League. Per la squadra di Montella però non sarà facile visto che bisogna recuperare il tre a due subito all’andata dallo Shakthar, squadra ucraina ben allenata da Lucescu. I giallorossi arrivano dall’importante match vinto contro il Lecce per due a uno, ma domenica c’è un’altra gara importante, quella contro la Lazio nel derby che per la Roma è importantissimo in chiave Champions League.

Ieri durante la conferenza stampa prima del match di Champions League, per la Roma erano presenti i due amici Francesco Totti, capitano giallorosso e Vincenzo Montella, ex calciatore e ora tecnico della Roma. Tra i due grande complicità come quando il primo lanciava il secondo verso la porta avversaria.  

Questa sera Totti giocherà titolare come punta centrale nel 4-2-3-1 disegnato da Montella, ma il capitano giallorosso ci tiene a chiarire alcune cose: “La formazione non la faccio io – ha dichiarato sorridendo Totti – visto che ho sentito anche questa cattiveria. Così come non sono stato io a mandare via mister Ranieri”. Totti prima di congedarsi da un consiglio alla società giallorossa: “Montella è molto bravo come allenatore, penso debba essere riconfermato perchè può diventare un grande”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori