CALCIOMERCATO/ Roma, Marquinho, trovato l’accordo con il Fluminense. Cassetti resta a Trigoria

- La Redazione

In casa Roma si lavora in maniera intensa sul mercato. Il d.s. Sabatini deve cercare di rinforzare la rosa di Luis Enrique. E’ quasi fatta per il brasiliano Marquinho.

Luis-Enrique
Luis Enrique (Infophoto)

In casa Roma si lavora in maniera intensa sul mercato. Il d.s. Sabatini deve cercare di rinforzare la rosa di Luis Enrique, in particolare in difesa dove manca un centrale difensivo che possa sostituire l’infortunato Nicolas Burdisso. Ma i giallorossi lavorano anche sul fronte uscite, alcuni giocatori sono in esubero e pronti ad andare via da Torino. La Roma vorrà certamente soddisfare qualche richiesta da parte di Luis Enrique che crede fortemente nella squadra. Intanto buone notizie arrivano da Osvaldo, il calciatore argentino sta reuperando in fretta dal problema muscolare accusato a inizio anno. Buone notizie anche sul fronte Marquinho. Ieri il brasiliano ha firmato il contratto con la Roma per i prossimi quattro anni ed è tornato in Brasile in attesa che si sblocchi la trattativa tra Roma e Fluminense. Il club brasiliano non ha dato l’ok a causa dell’offerta bassa per l’eventuale riscatto del giocatore a fine stagione. Il Fluminense voleva infatti circa 8 milioni di euro per la cessione del giocatore a fine stagione, la Roma era pronta a offrire circa 4 milioni di euro. Oggi però sono arrivate notizie positive perchè sia i giallorossi che i brasiliani hanno fatto un passo di avvicinamento. La Roma è pronta a offrire 6 milioni di euro a fine stagione, un’offerta che soddisfa il club brasiliano e soprattutto l’agente del giocatore che possiede il 70% del cartellino del giocatore. Marquinho è pronto a sbarcare definitivamente nella Capitale e dare una mano ai giallorossi. Ieri l’agente Fifa Sabatino Durante ha parlato proprio del giocatore definendolo un buon acquisto ma non certo un grande campione. Nella mente di Luis Enrique dovrebbe rinforzare il ruolo di terzino sinistro, ma potrebbe anche essere la sorpresa in attacco. Sul fronte mercato in uscita la Roma ha tolto dal mercato Marco Cassetti, giocatore bresciano classe 77′ che sembrava ormai pronto a lasciare la Capitale per accettare le offerte provenienti dal Qatar. Invece Luis Enrique ha riabilitato il giocatore che durante gli allenamenti si è sempre comportato da professionista esemplare. Nessuna cessione a gennaio, Luis Enrique vuole avere un’alternativa a Rosi, per questo Cassetti resterà a Roma almeno fino a giugno. In estate il giocatore potrebbe liberarsi a parametro zero e a quel punto potrà definire meglio il proprio futuro.

In un primo momento Cassetti sembrava destinato ad andare via dalla Roma. Su di lui c’era il Parma di Ghirardi che cercava un difensore laterale in vista della seconda parte di stagione. Cassetti è pronto a rilanciarsi in maglia giallorossa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori