Calciomercato Roma / Il Borussia Dortmund vuole Aubameyang

- La Redazione

Anche il Borussia Dortmund vuole Aubameyang: per l’attaccante gabonese del St. Etienne i gialloneri sono pronti a versare 14 milioni di euro. La Roma però studia un piano alternativo

Aubame
Pierre-Eric Aubameyang ai tempi del Milan (Infophoto)

Rischia di complicarsi la strada che porta a Pierre-Erick Aubameyang per la Roma. L’attaccante gabonese del St. Etienne piace tantissimo ai giallorossi, che ancora prima di definire l’arrivo di Rudi Garcia avevano messo gli occhi sul giocatore, o forse proprio in virtù dei consigli del tecnico, che lo ha allenato a Lille. Ad ogni modo, Aubameyang resta uno dei principali obiettivi del club capitolino per la prossima stagione, ma su di lui ci sono tanti interessi; proprio ieri l’agente del calciatore aveva rivelato che l’Inter non sarebbe più in corsa vista l’operazione che riguarda Ishak Belfodil (e infatti i contatti tra le parti si sono decisamente diradati), ma ora la nuova squadra a puntare il calciatore sarebbe il Borussia Dortmund che, come dicono dalla Francia, avrebbe presentato un’offerta al St. Etienne pari a 14 milioni di euro, più bonus che dovrebbero essere legati ai risultati del club o quelli del calciatore. Del resto si era già detto che i gialloneri avrebbero cercato di fare un calciomercato importante, e il direttore sportivo Michael Zorc aveva parlato di tre colpi in arrivo. Uno potrebbe proprio essere Aumabeyang.  

Il Borussia Dortmund incrocia dunque la sua strada con quella dei giallorossi per la seconda volta. I due club sono già in contatto per quanto riguarda Miralem Pjanic, che come sappiamo è entrato nelle mire del club tedesco, pronto a mettere sul piatto i 15 milioni che sarebbero necessari per strapparlo ai capitolini. Dunque, Walter Sabatini potrebbe anche aprire ad un ragionamento con i tedeschi, una sorta di “do ut des”; ovvero, tu mi lasci Aubameyang e io ti do Pjanic, anche perchè le cifre sono simili e di conseguenza i capitolini possono, almeno sulla carta, incassare i soldi del bosniaco per poi andare a comprare il gabonese del St. Etienne. Per ora si parla senza trattare, ma è possibile che tra poco ci possano essere delle novità sostanziali.

(clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato della Roma di oggi, 28 giugno 2013)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori