Calciomercato Roma / L. Paoletti (ag. FIFA): Capoue se sfuma Nainggolan, mentre Mario Gomez… (esclusiva)

- int. Luigi Paoletti

In esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente fifa Luigi Paoletti ha parlato del calciomercato della Roma e in particolare di Capoue che piace a Garcia. Nel mirino anche Mario Gomez

MarioGomez
Foto Infophoto

E Mario Gomez sono i nomi nuovi per il mercato della Roma. Il primo non è una suggestione nuovissima: i giallorossi e altre italiane (tra cui il Napoli) lo seguono dallo scorso anno. Centrocampista fisico che può fare comodo a tanti, è uno di quei calciatori a cui si riferiva Rudi Garcia quando parlava di francesi che avrebbe voluto portare alla Roma. L’altro, Mario Gomez, non ha bisogno di presentazioni: attaccante letale che ha vinto tutto con il Bayern Monaco. Su di lui è in vantaggio la Fiorentina, che però non ha ancora chiuso; il tedesco intanto è stato esentato dalle amichevoli estive che il Bayern Monaco ha iniziato ieri e questo è il chiaro segnale che le strade si separeranno. C’è chi però non è convinto della bontà dell’operazione, in caso la Roma ci provasse: l’agente FIFA Lugi Paoletti, contattato in esclusiva da IlSussidiario.net, ha dato il suo parere sul mercato della Roma. In particolare su Capoue e Mario Gomez, ma anche sulle eventuali cessioni dei soliti nomi che vengono dati in partenza da Trigoria, ovvero Miralem Pjanic e Daniele De Rossi.
Il Cagliari non cede Nainggolan. Cosa dovrà fare la Roma per il belga? Cellino è un personaggio particolare ed è normale che si comporti in questo modo. Però bisogna anche tener conto dei diversi rapporti tra Cagliari e Inter rispetto a quelli tra Cagliari e Roma, con i nerazzurri Cellino ha un ottimo rapporto.
L’alternativa sembrerebbe essere Capoue del Tolosa. Un giocatore fisico per il centrocampo di Garcia? Lo vuole Garcia e questa è già un’ottima cosa, perché bisogna prendere i calciatori in base a quello che richiede il tecnico. Capoue tra l’altro è anche forte fisicamente e questo non guasta certamente.
A proposito di centrocampo: a Garcia servirebbe il De Rossi visto alla Confederations Cup vero? Ha fatto un torneo importante, ma non è la prima volta che in Nazionale vediamo un altro giocatore. Forse è un problema a livello mentale, a Roma anche i tifosi non lo supportano più come un tempo.
La Roma ha detto no all’offerta del Borussia Dortmund di 12 milioni di euro per Pjanic. Conferma per il bosniaco? Sarebbe sicuramente importante per la Roma confermare questo giocatore che è sicuramente un grande talento. E poi 12 milioni di euro sono pochi per il reale valore del giocatore.
Mario Gomez nel mirino della Roma. E’ l’ideale sostituto di Osvaldo? Nessuno può ovviamente dubitare della forza del giocatore visto che nel Bayern Monaco ha fatto benissimo. Ma siamo sicuri che possa servire a Garcia?
In che senso? Nella Roma c’è già Destro. Sappiamo benissimo che il giovane attaccante ha sofferto molto la presenza di Osvaldo, come reagirebbe con un Mario Gomez alle spalle? (Claudio Ruggieri)
(clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato della Roma di oggi, 2 luglio 2013)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori