Calciomercato Roma/ News, Bizzarri (ag.FIFA): Benatia e Garcia, rinnovi in arrivo. Markovic e due idee per l’attacco… (esclusiva)

- int. Mariano Bizzarri

Calciomercato Roma, parla l’agente Fifa MARIANO BIZZARRI: la situazione dei rinnovi di Benatia e Garcia, il futuro di Romagnoli e due idee per potenziare l’attacco giallorosso…

benatia_braccio
Mehdi Benatia, difensore centrale Roma (Foto Infophoto)

Quali saranno i prossimi giocatori che saranno seguiti e acquistati dalla Roma in sede di calciomercato? I giallorossi, sempre molto attenti ai giovani, potrebbero forse pensare al portiere Simone Scuffet dell’Udinese, che negli ultimi mesi è diventato titolare fisso nella formazione bianconera. Le priorità saranno però i rinnovi dei contratti che legano alla Roma il difensore Mehdi Benatia e naturalmente l’allenatore Rudi Garcia, che nel giro di pochi mesi sono diventati subito colonne della rinascita giallorossa, che dovrebbe riportare questa squadra in Champions League dopo qualche anno di assenza. Di certo poi sarà necessario acquistare un grande attaccante per potenziare il reparto offensivo giallorosso, che manca di un bomber di primissimo piano, per intenderci quelli capaci di segnare almeno 20 gol nel corso di una stagione: le idee fioccano… Per rispondere a tutte queste domande relative al calciomercato della Roma, abbiamo sentito l’agente Fifa Mariano Bizzarri. Ecco le sue risposte in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net
Scuffet arriverà alla Roma? E’ bravo, non si discute, è un ottimo portiere, ma ha 17 anni e quindi non dà ancora quella affidabilità, quelle garanzie tecniche per essere un numero uno da grande squadra, da Roma. Penso che potrebbe essere un’operazione possibile nei prossimi due-tre anni. Per ora la cosa migliore è confermare De Sanctis, magari scegliere solo un portiere come dodicesimo.
Per Benatia quando arriverà il rinnovo? Benatia si è integrato bene, dopo Totti e De Rossi è diventato subito il terzo capitano della Roma. E’ forte, dà la sicurezza necessaria al reparto difensivo giallorosso. Penso proprio che non ci saranno problemi per il suo rinnovo.
E per Rudi Garcia? Lui è un allenatore che ha trovato a Roma il suo ambiente ideale. Va proprio bene per questa squadra, per il progetto che sta portando avanti il club. Penso proprio che rimarrà nella Capitale tanto tempo, anche se potrebbero arrivargli offerte importanti dalla Premier League.
Quale attaccante per la Roma dell’anno prossimo? La Roma in effetti ha bisogno di un attaccante, di un grande attaccante, di uno che faccia 20-22 gol a stagione. Magari Destro la prossima stagione ne farà tanti, ma ci vorrebbe uno come Mandzukic del Bayern Monaco oppure Dzeko del Manchester City, che sarebbero proprio l’ideale per la formazione giallorossa.
Romagnoli rimarrà? E’ entrato a far parte stabilmente della rosa della Roma, ha giocato, si è messo in evidenza, credo quindi che rimarrà in questa squadra anche la prossima stagione.
C’è qualche giovane talento che consiglia per la Roma o le altre squadre italiane?

C’è Ivan Markovic che gioca nel Cska Sofia in Bulgaria: un calciatore serbo che ha giocato già col fratello gemello Vanja nel Korona, squadra della Premier League polacca. Fa parte del giro dell’Under 19 della Serbia. E’ un centrocampista potremmo dire alla Pogba, molto interessante, con piedi molto buoni.

Un campione del futuro? Sì, e la Roma potrebbe guardare a lui per cercare un nuovo Strootman, perché sia un’alternativa a questo calciatore, ma potrebbe essere un giocatore ideale anche per qualche altro club italiano. (Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori