AS Roma/ News, i convocati per la Florida: tornano Sanabria e Paredes, out Benatia. De Sanctis: operazione ok

- La Redazione

AS Roma, i convocati di Rudi Garcia per la partita che i giallorossi giocheranno venerdi notte contro l’Orlando City. L’operazione al gomito di Morgan De Sanctis è perfettamente riuscita

desanctis_uscita
Morgan De Sanctis, 37 anni, in uscita (Foto Infophoto)

Si è sottoposto ad un’operazione al gomito eseguita dal professor Luigi Adriano Pederzini a Sassuolo, alla presenza del medico sociale Alessandro Fioretti. Come ha comunicato la Roma sul suo sito ufficiale l’intervento per la pulizia articolare ed asportazione di un corpo mobile del gomito destro è perfettamente riuscito. Dopo un periodo di 7 giorni di completo riposo, il portiere comincerà il trattamento riabilitativo. I tempi di recupero previsti sono di circa sessanta giorni: De Sanctis dovrebbe tornare a disposizione a metà luglio quando la squadra sarà in tournée negli Stati Uniti. 

Ha diramato la lista dei giocatori che questa mattina partono per gli Stati Uniti: venerdi notte alle 01:30 (ora italiana, in Florida saranno le 19:30) la Roma affronterà in amichevole l’Orlando City, squadra che dal 2015 farà parte della Major League Soccer (oggi è impegnata nella USL Pro Division). Non ci sono ovviamente i Nazionali che andranno al Mondiale: Maicon, De Rossi, Destro, Gervinho, Pjanic, Torosidis. Non c’è Morgan De Sanctis, che in mattinata sarà operato al gomito (i tempi di recupero sono previsti in due mesi) e non c’è nemmeno Mehdi Benatia, convocato dal Marocco per uno stage che si terrà in Portogallo. Uno dei grandi protagonisti sarà Alessandro Florenzi, il cui gol in rovesciata contro il Genoa è stato votato come il più bello del campionato. La Roma sarà dunque guidata da Francesco Totti, che in attacco avrà come compagni Adem Ljajic, Jacopo Ferri (classe ’95, della Primavera) e Antonio Sanabria, il paraguayano acquistato lo scorso gennaio dal Barcellona e tornato dal prestito al Sassuolo, dove ha messo insieme pochi minuti. Lo stesso si può dire di Leandro Paredes, che invece era al Chievo; lui dovrebbe restare in rosa il prossimo anno, mentre Sanabria sarà ceduto ancora in prestito. Sono tanti i giocatori della Primavera di Alberto De Rossi portati in Florida da Rudi Garcia: ci sono anche i due difensori rumeno Mihai Balasa e Deian Boldor così come il centrocampista Simone Battaglia che ritrova Federico Ricci e Luca Mazzitelli, già nel corso della stagione aggregati alla prima squadra. Non è stato convocato invece Valmir Berisha, classe ’96; un acquisto importante per la formazione giovanile giallorossa e, si spera, per la prima squadra quando verrà il tempo. In difesa presente anche il terzino sinistro Vlad Marin, mentre ci sono i brasiliani Leandro Castan e Dodò: il primo avrebbe preferito essere al Mondiale, ma Felipe Scolari non l’ha preso in considerazione. Lui e Rodrigo Taddei sono reduci dalla Partita Mundial che hanno giocato all’Olimpico con la maglia del Brasile, insieme ad alcune vecchie glorie (tra cui Zico e Falcao) e contro l’Italia. 

 

Bogdan Lobont, Lukasz Skorupski

Mihai Balasa, Deian Boldor, Leandro Castan, Dodò, Vlad Marin, Rafael Toloi

 Michel Bastos, Simone Battaglia, Alessandro Florenzi, Luca Mazzitelli, Radja Nainggolan, Leandro Paredes, Federico Ricci, Rodrigo Taddei

 Jacopo Ferri, Adem Ljajic, Antonio Sanabria, Francesco Totti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori