Europei basket 2013/ Il calendario dell’Italia: le partite degli azzurri (girone D)

Il calendario con le date e gli orari di tutte le partite dell’Italia nella prima fase degli Europei di basket 2013 che si giocheranno in Slovenia: gli azzurri sono inseriti nel girone D

03.09.2013 - La Redazione
Italbasket
Infophoto

Domani in Slovenia cominciano gli Europei di basket, trentottesima edizione del massimo appuntamento con la pallacanestro continentale. Come già due anni fa, sono 24 le squadre partecipanti, divise in quattro gironi da sei squadre ciascuno. L’Italia del c.t. Simone Pianigiani è stata inserita nel girone D, le cui partite saranno giocate a Capodistria, località che sorge a pochissimi chilometri dal confine italiano. Giocheremo dunque quasi in casa, e chissà se questo possa essere un piccolo vantaggio in un girone che si annuncia molto difficile. Infatti si qualificheranno per la seconda fase solo le prime tre classificate di ogni gruppo, e sulla carta nel nostro le tre favorite sono la Grecia di Andrea Trinchieri, la Turchia di un’altra nostra vecchia conoscenza come Boscia Tanjevic e la Russia. Gli azzurri però possono giocarsela, nonostante le troppe assenze (problema comunque comune a molte Nazionali): in particolare la Russia non sembra attraversare un ottimo periodo. Ecco perché può diventare molto importante già la partita d’esordio, che sarà appunto Italia-Russia domani sera alle ore 21.00 (nella seconda pagina di questo articolo troverete il calendario completo del nostro girone). Tutto questo naturalmente a patto di vincere contro Finlandia e Svezia, le due squadre sulla carta più deboli, anche se i finnici sono in grado di fare scherzetti anche alle favorite. Naturalmente è anche possibile che la qualificazione venga decisa da scontri diretti e classifiche avulse: i verdetti arriveranno solo all’ultima giornata. Nella seconda fase verranno formati due gironi ancora da sei squadre: le prime tre del nostro girone saranno unite alle prime tre del girone C (quello della Spagna). Non si giocherà di nuovo contro le squadre provenienti dallo stesso girone, ma saranno tenuti validi per la classifica i risultati della prima fase. Le prime quattro dei due gruppi passeranno ai quarti di finale, con i quali avrà inizio la fase finale ad eliminazione diretta che culminerà con la finale, in programma a Lubiana domenica 22 settembre.

>

 

Girone D (Capodistria)

Mercoledì 4 settembre

Ore 14.30 Turchia-Finlandia

Ore 17.45 Svezia-Grecia

Ore 21.00 Italia-Russia

Giovedì 5 settembre

Ore 14.30 Finlandia-Svezia

Ore 17.45 Italia-Turchia

Ore 21.00 Grecia-Russia

Sabato 7 settembre

Ore 14.30 Russia-Svezia

Ore 17.45 Italia-Finlandia

Ore 21.00 Turchia-Grecia

Domenica 8 settembre

Ore 14.30 Finlandia-Russia

Ore 17.45 Italia-Grecia

Ore 21.00 Svezia-Turchia

Lunedì 9 settembre

Ore 14.30 Grecia-Finlandia

Ore 17.45 Italia-Svezia

Ore 21.00 Turchia-Russia

Girone A (Lubiana): Belgio, Francia, Germania, Gran Bretagna, Israele, Ucraina.

Girone B (Jesenice): Bosnia, Lituania, Macedonia, Montenegro, Serbia, Lettonia.

Girone C (Celje): Croazia, Georgia, Polonia, Repubblica Ceca, Slovenia, Spagna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori