Roma-Montegranaro/ In streaming video come seguire la partita (Basket Lega A, sedicesima giornata)

- La Redazione

Acea Roma-Sutor Montegranaro è una delle partite valida per la sedicesima giornata del campionato di basket Lega A: ecco come seguirla in diretta streaming video

roma_taylor
(INFOPHOTO)

Torna il campionato di basket con le partite valide per la sedicesima giornata, la prima del girone di ritorno (clicca qui per la presentazione delle singole sfide). Il menu del sabato prevede due antichi di cui uno è Roma-Montegranaro. La partita si gioca al Palazzetto dello Sport di Roma, palla a due prevista per le ore 20:30. Gli arbitri designati per dirigere la sfida sono Alessandro Vicino, Gianluca Sardella e Gianluca Calbucci. In classifica l’Acea Roma si trova al quinto posto con 20 punti, e un bilancio di 10 partite vinte e 5 perse; la Sutor invece è più in basso a quota 8 (4 vittorie-11 sconfitte) e al penultimo posto. Nel girone di andata Roma ha segnato 1149 punti (76,6 a partita) subendone (74,3 di media), per Montegranaro invece 1209 punti fatti (80,6 a gara) e 1343 incassati (89,5, seconda peggior difesa del torneo). Nell’ultima giornata Roma ha sbancato il parquet di Varese vincendo per 78-86, mentre la Sutor ha perso in casa contro Cremona una delicata sfida salvezza (90-95). Nella partita di andata vinse Roma con il punteggio di 75-78, con 21 punti di Josh Mayo da una parte (Montegranaro) e 19 di Quinton Hosley dall’altra (Acea). Ad introdurre il match odierno ha pensato Carlo Recalcati, allenatore della Sutor, che ha inquadrato il momento dei suoi ragazzi nella conferenza prepartita: “Abbiamo un problema difensivo che ci tormenta; sta segnando le nostre partite e i momenti in cui esse si decidono. Stiamo lavorando molto su questa parte, ma ciò che dobbiamo fare è imparare ad avere pazienza in attacco, riducendo così il numero, e anche l’efficacia, dei possessi degli avversari. Questo è il lavoro che ci siamo proposti di realizzare per il girone di ritorno. È chiaro che per un lavoro del genere si debba incidere su abitudini ed istinti, e non è facile“. Il coach si è poi focalizzato sull’avversario, analizzandone le varie possibilità tattiche: “Hosley è un’ala piccola di ruolo, ma può portare palla e giocare da numero quattro. Quando giocano col quintetto piccolo hanno giocatori che possono costruire e tirare come Baron, e D’Ercole che sa anche aggredire in difesa. Sappiamo che quando lui sarà in campo, metterà pressione a Mayo, e che in quei momenti a Josh servirà un aiuto. Loro sono completi anche sotto canestro: Lawal è stato sostituito in modo ottimale con Mbakwe che non vale sicuramente meno. Szewczyk (acquistato settimana scorsa, ndr) può giocare da centro in difesa, ma può tirare da lontano, mentre Jones e Hosley possono attaccarci se schierati da numero quattro. Insomma hanno tante situazioni, che dovremo prevedere e combattere. Sarà una partita con tante varianti tattiche, noi dovremo stare lì, essere pronti, tenere la gara aperta e poi andarcela a giocare alla fine“. Per Montegranaro si gioca ancora fuori dal campo: dopo il ko con Cremona Recalcati ha lanciato l’allarme parlando di stipendi non ancora pervenuti ai giocatori; la società sta lavorando per garantire ad ogni dipendente i soldi pattuiti, questo però potrebbe penalizzarla sul mercato. La partita Roma-Montegranaro sarà trasmessa  in diretta streaming video dal sito de La Gazzetta dello Sport, www.gazzetta.it: collegamento a partire dalle ore 20:30 e cronaca di Davide Chinellato e Dan Peterson. Il sito della Lega Basket, www.legabasket.it, offre invece la schermata play-by-play del match con il punteggio e tutte le statistiche, individuali e di squadra, aggiornate in temporeale. Aggiornamenti testuali sull’andamento del match sono disponibili anche sui social network: le pagine Facebook ufficiali delle due squadre, Virtus Roma Official Group e Sutor Montegranaro, e su Twitter gli account @VirtusRoma e @sutorbasket oltre all’hastag #serieABeko.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori