Diretta/ Laboral Kutxa Vitoria-Olimpia Milano (risultato finale 102-83): gran partita dei baschi, EA7 ko in fretta (29 gennaio 2015, basket Eurolega)

- La Redazione

Diretta Laboral Kutxa Vitoria-Olimpia Armani Milano: info streaming video e tv, risultato livescore della partita valida per la quinta giornata di Top 16 di basket Eurolega 2014-2015

SanEmeterio
(dall'account facebook.com/baskonia)

Per la prima volta in questa stagione l’Olimpia ha incassato più di 100 punti, al termine di una prestazione troppo molle dal punto di vista difensivo. Da sottolineare anche la bravura degli avversari che hanno azzeccato una serata estremamente positiva, inclinata a proprio favore già nel primo quarto concluso sul 34-18. Nel tabellino finale 19 punti del lettone Davis Bertans, che ha spaccato la sfida realizzandone addirittura 11 nei primi 10 minuti; 16 punti, 3 rimbalzi e 3 assist per uno straripante Mike James (l’anno scorso alla Fulgor Omegna nella nostra LegaDue), doppia cifra anche per Darius Adams (15 punti) e Fabien Causeur (12). Per Milano invece 18 punti di Samardo Samuels, 15 di Alessandro Gentile e 14 con 8 rimbalzi di Linas Kleiza: tutte cifre incrementate a buoi perlopiù già scappati. Nella classifica del gruppo F delle Top 16 il Laboral Kutxa stacca l’Olimpia salendo a quota 2 vittorie-3 sconfitte, Milano invece scende a 1 vittoria-4 sconfitte. La prossima partita europea per i campioni d’Italia è in programma venerdì 6 febbraio alle ore 21:00, quando al Mediolanum Forum di Assago arriveranno i turchi dell’Anadolu Efes Istanbul. 

Il coach dell’Olimpia Milano ha parlato alla vigilia della sfida. “Andiamo a Vitoria per rilanciarci”. Luca Banchi ha presentato la sfida di Eurolega nei Paesi Baschi come un’occasione per tornare a vincere in Europa e quindi rimettersi in carreggiata per la qualificazione. “Hanno il nostro stesso record, anche per questo ci sarà battaglia e anche loro hanno tutti i motivi per vincere. Vitoria è particolarmente incisiva sul suo campo, in campionato ha vinto nove partite consecutive e l’ultima vittima è stata il Barcellona. Per farcela” ha concluso Banchi prima di volare per Vitoria “dovremo essere consistenti per 40 minuti e approcciare adeguatamente la partita per reggere fisicamente e atleticamente contro i nostri avversari”.

Alle ore 20:30 di questa sera la Fernando Buesa Arena ospita la partita valida per la quinta giornata del girone F di Top 16, basket Eurolega 2014-2015. Sfida delicatissima: le due squadre condividono la sesta posizione in classifica con una vittoria e tre sconfitte, si qualificano le prime quattro e bisogna perciò recuperare terreno per provare ad arrivare ai quarti. Il Nizhny Novgorod sta scompaginando le carte in questo gruppo, soprattutto ci sono delle squadre che sono superiori e delle quali si sapeva alla vigilia, ma sia Vitoria che Milano hanno la possibilità di entrare nelle prime quattro. Questa dei Paesi Baschi è però una gara-spareggio, non si può chiamare altrimenti; andare 1-4 sarebbe un durissimo colpo per le ambizioni di una delle due. Finora il Laboral Kutxa ha perso in casa contro l’Anadolou Efes e in trasferta contro Cska Mosca e Olympiacos; ha già affrontato i due viaggi più ostici del girone e nel frattempo ha battuto il Nizhny a domicilio. L’Olimpia invece ha battuto l’Unicaja Malaga in Spagna ma ha perso al Forum contro il Nizlnhy e il Fenerbahçe, poi è caduta al Pireo; a parte quella contro i russi (soprattutto per il parziale subito e difficilmente ribaltabile) sono tutte sconfitte che ci possono stare, ma che adesso obbligano l’Armani a vincere queste partite considerate sulla carta più agevoli. Le statistiche: il Laboral Kutxa segna 78,9 punti a partita, cattura 38,5 rimbalzi e smazza 14,6 assist con un computo palle perse-recuperi negativo non di poco (-4,4). Per quanto riguarda Milano, i punti sono 74,8; i rimbalzi 32,9 e gli assist 14,6 mentre il computo perse-recuperi è negativo (-5,2 con 5,6 recuperi e 9,8 palle perse a partita). I migliori marcatori sono Tornike Shengeila (10,6) e Daniel Hackett (11,4); a proposito, il playmaker azzurro è leader in tante statistiche che riguardano l’Olimpia, ci sono anche i rimbalzi (4,7), i rimbalzi difensivi (4,4) e totali (4,7), gli assist (4,6) e i recuperi (1). La diretta di Laboral Kutxa Vitoria-EA7 Olimpia Armani Milano è affidata a Fox Sports 2, il canale che trovate al numero 213 del pacchetto Sky. Telecronaca di Geri De Rosa con commento tecnico di Hugo Sconochini; senza costi aggiuntivi gli abbonati avranno a disposizione la diretta streaming video attivando su PC, tablet e smartphone l’applicazione Sky Go. Per tutte le altre informazioni potete consultare le pagine ufficiali dell’Eurolega, a cominciare dal sito www.euroleague.net. Ci sono anche i profili dei social network: li trovate agli indirizzi facebook.com/TheEuroleague e, su Twitter, @Euroleague. Anche le due squadre in campo questa sera mettono a disposizione i loro account: per l’Olimpia ci sono facebook.com/OlimpiaMilano1936 e @OlimpiaEA7Mi, per il Laboral Kutxa abbiamo invece facebook.com/baskonia e @Baskonia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori