Risultati Playoff Basket A2/Diretta live score, gara-3 quarti:Treviso chiude la serie

- Mauro Mantegazza

Risultati playoff basket A2, diretta live score di gara-3 dei quarti: match point Treviso che può chiudere, le altre due sfide sono in parità (oggi 17 maggio)

risultati playoff basket
Risultati playoff basket A2 (Foto LaPresse)

TREVISO CHIUDE LA SERIE

Sono appena terminate tutte le sfide di gara-3 dei plaoff di Serie A2, Bergamo è riuscita ad avere la meglio su Montegranaro grazie al conclusivo. Il match si è sostanzialmente deciso nel terzo periodo, quando gli orobici sono riusciti a firmare l’allungo decisivo difeso nell’ultimo periodo quando i padroni di casa sono riusciti a difendere il vantaggio dal tentativo degli ospiti di rientrare. Migliori marcatori per i padroni di casa Benevenuti e Roderick rispettivamente con 20 e 18 punti mentre tra gli ospiti Simmons è riuscito a metter a referto 16 punti. Ha vinto anche Verona contro Treviglio con un conclusivo 72-62. Gli scaligeri sono riusciti a conquistare il successo grazie ad un praticamente perfetto quarto periodo nel quale sono riusciti a guadagnare ben diciassette lunghezze sui lombardi che sono letteralmente crollati nel finale. Miglior marcatore per la Tezenis è stato Ferguson con 18 mentre tra gli ospiti Palumbo è riuscito a metter a referto 15 punti. Chiude invece la serie Treviso che vince  a Rieti per 85-90. Match equilibrato sostanzialmente solo nel primo quarto chiuso avanti dai padroni di casa di un punto, il secondo è il periodo decisivo visto che i veneti sono riusciti a guadagnare ben 10 punti, un vantaggio che permette agli ospiti di poter gestire nella seconda parte di gara quando sono riusciti a resistere alla voglia di rimonta di Rieti che non è riuscita a rientrare in partita. Miglior marcatore della partita è stato Burnett di Treviso con 19 punti, mentre nelle fila dei padroni di casa il top scorer è stato Jones con 18 punti. 

TREVISO IPOTECA IL SUCCESSO

Si è appena concluso il terzo periodo della sfida tra Bergamo e Montegranaro sul punteggio di 57-54. I padroni di casa sono riusciti a riportarsi in avanti grazie ad un positivo Benvenuti autore di 15 punti finora che è riuscito a portare in vantaggio gli orobici anche se i marchigiani non si sono arresi riuscendo a ridurre il gap in vista dell’ultimo e decisivo periodo. Si è anche concluso il terzo periodo dell’incontro tra Verona e Treviglio sul risultato di . Dopo l’intervallo, sono stati i padroni di casa a ripartire meglio fino a quando è Roberts è salito in cattedra permettendo agli ospiti di passare in vantaggio e concludendo così sul 44-49 che lascia aperta ogni possibilità per il quarto periodo. Treviso che invece sta avvicinandosi alla terza vittoria che gli permetterebbe di conquistare la semifinale di questi playoff. Dopo un primo quarto equilibrato e concluso sul punteggio di 19-18, sono stati Burnett e Alviti a firmare l’allungo per gli ospiti, 10 punti ciascuno che permettono ai veneti di poter gestire un pò di vantaggio in vista della seconda metà di gara. (agg. Guido Marco)

GRANDE EQUILIBRIO

Si è appena conclusa la prima metà di gara della sfida tra Bergamo e Montegranaro sul punteggio 37-39, dopo un primo quarto in favore dei marchigiani, sono stati i padroni di casa a ripartire alla grande trascinati da un ispirato Benvenuti che è riuscito a realizzare 8 punti. Altro assoluto protagonista della sfida è sicuramente Corbett, autore di 13 punti per gli ospiti che sono riusciti a ridurre il vantaggio nel finale di tempo. Anche la sfida tra Verona e Treviglio è arrivata all’intervallo sul risultato di 29-31 Nella città scaligera è l’equilibrio a dominare visto che, dopo un primo periodo chiuso praticamente in parità, anche se Severini ha provato a far allungare i padroni di casa che però hanno subito nel finale di tempo la rimonta degli ospiti trascinati da un positivo Palumbo che, grazie ai suoi 9 punti ha permesso ai suoi di chiudere in vantaggio. (agg. Marco Guido)

PARTE SUBITO FORTE MONTEGRANARO

Si è appena concluso il primo quarto della sfida tra Bergamo e Montegranaro sul punteggio di . I marchigiani sono subito riusciti ad allungare grazie ad un ispirato Amoroso che, nel giro di pochissimi minuti, è riuscito a segnare cinque punti che hanno permesso alla XL Extralight di allungare ed allungare fino all’6-15; il primo quarto si è poi concluso col canestro di Roderick che ha provato a trascinare Bergamo alla rimonta, chiudendo così sul 14-21. Verona-Treviglio invece è iniziata in maniera assolutamente equilibrata, il primo quarto si è appena concluso sul 15-14 con Ferguson e Reati protagonisti di questo inizio di gara.

PALLA A DUE! SI PARTE!

Tutto è pronto per la palla a due di Bergamo Montegranaro, la partita che precede come orario di inizio le altre in programma questa sera per completare sul quadro dei risultati di gara-3 dei quarti playoff del basket A2. Abbiamo già visto che Bergamo e Montegranaro sono su una situazione di parità per 1-1, dal momento che le prime due partite disputate sul campo della XL Extralight si sono concluse con una vittoria per parte, di conseguenza Montegranaro non ha saputo sfruttare del tutto il fattore campo e adesso deve giocare due partite a Bergamo, dunque sono i lombardi ad avere la chance di chiudere i conti in casa propria, a patto naturalmente di ottenere due vittorie. Bergamo dunque potrebbe diventare la bestia nera della stagione di Montegranaro: il 1° marzo nei quarti di Coppa Italia vinse 75-83 eliminando Montegranaro, che organizzava la manifestazione. Oggi come andrà a finire? Parola al campo per scoprirlo! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LA CHANCE DE’ LONGHI

In attesa di scoprire i risultati dei playoff basket A2 per le tre partite attese questa sera, possiamo spendere qualche parola in più su Treviso, l’unica squadra fra quelle in campo questa sera ad essere in vantaggio per 2-0 nella propria serie. La De’ Longhi dunque avrà l’occasione di chiudere i conti già questa sera contro la Zeus Energy Group Rieti, anche se naturalmente per farlo Treviso dovrà questa volta vincere in terra laziale, dopo essersi imposta in entrambe le partite finora disputate al PalaVerde di Villorba. Gara-1 era addirittura stata un monologo di Treviso, come indicato dall’eloquente punteggio di 73-51, segno delle enormi difficoltà in attacco di Rieti, incapace di fare male alla difesa della De’ Longhi. Tre giorni fa gara-2 ha visto un’altra netta affermazione dei padroni di casa di Treviso, stavolta per 80-63. A Rieti dunque potrà bastare il fattore campo per ribaltare una situazione fino a questo momento così critica per la squadra laziale? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE PARTITE IN PROGRAMMA OGGI

Il programma dei playoff della Serie A2 di basket oggi venerdì 17 maggio ci proporrà le ultime tre partite valide per gara-3 dei quarti di finale, che si disputano a campi invertite rispetto alle prime due sfide di ciascuna serie. I risultati playoff basket A2 ci vedono dunque ormai nel pieno del secondo turno della lunga post-season, sappiamo bene che i playoff basket A2 sono una lunga “maratona”, essendo formati da quattro turni (ottavi, quarti, semifinali e finale) tutti al meglio delle cinque partite – e già negli ottavi molte sfide si sono risolte solamente alla bella. Solamente verso metà giugno dunque sarà sancita la terza e ultima promozione nel massimo campionato che andrà ad aggiungersi a Fortitudo Bologna e Virtus Roma, vincitrici dei due gironi, approfittando dell’allargamento a 18 squadre del massimo campionato. Ricordiamo allora quali saranno le tre partite in programma questa sera per gara-3 dei quarti di finale dei playoff della Serie A2 di basket. Si comincerà alle ore 20.30 con Bergamo Montegranaro, mentre alle ore 20.45 si giocherà Verona Treviglio e alle ore 21.00 ecco Rieti Treviso.

RISULTATI PLAYOFF BASKET A2: IL REGOLAMENTO

In attesa di scoprire i nuovi risultati dei playoff basket A2 per quanto riguarda la terza partita dei quarti, ricordiamo in breve che cosa prevede il regolamento. La classifica della stagione regolare ha determinato gli incroci degli ottavi e continua a farlo, dal momento che il tabellone degli accoppiamenti è pre-determinato sino alla finale. Il fattore campo va naturalmente in ogni sfida alla squadra meglio piazzata in campionato, pure nei quarti vige la formula 2-2-1: la migliore testa di serie ha giocato in casa gara-1 e gara-2 (ma solo Treviso ha sfruttato in pieno questo vantaggio) e ci tornerà per l’eventuale gara-5, mentre gara-3 e l’eventuale (già certa in due delle tre sfide di stasera) gara-4 saranno a campi invertiti. Le vincenti accederanno alle semifinali, sempre al meglio delle cinque partite, poi avremo la finale che decreterà l’unica promozione in palio in questi playoff, che sarà senza dubbio ben meritata per chi saprà arrivare fino in fondo a questo percorso.

RISULTATI PLAYOFF BASKET A2, QUARTI GARA-3

Ore 20.30

Bergamo Montegranaro (serie 1-1)

Ore 20.45

Verona Treviglio (1-1)

Ore 21.00

Rieti Treviso (0-2)

© RIPRODUZIONE RISERVATA