CALCIOMERCATO/ Inter Sanchez, ipotesi prestito se no Macheda

Non è però facile la trattativa per arrivare al cileno

31.12.2010 - La Redazione
sanchez_udin_R375x255_03apr10
Alexis Sanchez, attaccante Udinese (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO INTER – Sanchez, il Nino Maravilla, è l’obiettivo di calciomercato numero uno dell’Inter. Il problema è che fondamentalmente l’Udinese non vuole cedere il gioiello cileno a gennaio: Pozzo vuole valorizzarlo al massimo per poi venderlo a prezzi da top player in estate. E pensate che già ora si parla di 25 milioni di euro…

Un tentativo l’Inter l’ha già fatto: 10 milioni più il cartellino di Biabiany, risposta: picche. Ora si fa largo una nuova strada per arrivare a Sanchez: un prestito oneroso da 5 milioni di euro da versare subuto nelle casse dei Pozzo per poi riscattare tutto il cartellino a giugno.

CALCIOMERCATO INTER SANCHEZ CONTINUA CLICCA QUI SOTTO

E’ un tentativo ma probabilmente se ne riparlerà a giugno con l’incognita Manchester Uniter che potrebbe mettersi in concorrenza con  i nerazzurri visto che ferguson si è sempre detto estimatore dell’attaccante. Gli altri nomi per l’Inter sono quelli di Toni, Luis Fabiano e Castaignos, anche se questi giocatori hanno tutt’altre caratteristiche.

 

Nelle ultime ore è poi uscito il nome di Macheda, ipotesi suggestiva per un prestito che poi , se il ragazzo impressionasse, si potrebbe concretizzare in qualcosa di più.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori