CALCIOMERCATO/ Inter, Cassano pista calda ma occhio alla Fiorentina

- La Redazione

Il futuro di FantAntonio se non sarà nerazzurro sarà viola

cassano_manineicapelli_R400_29ott10
Cassano domani l'esito del collegio (Foto Ansa)

“Tra i rinforzi c’è da escludere Cassano: Rafa non saprebbe proprio dove metterlo”. Una riga pubblicata oggi da Tuttosport che vale molto, moltissimo. In casa Inter, intorno al possibile arrivo dell’(ex) attaccante della Sampdoria, ci sono infatti due scuole di pensiero. La prima fa presente al presidente Moratti che l’investimento Cassano è troppo rischioso sia dal punto di vista tattico che da quello comportamentale.

La seconda, portata avanti dallo stesso patron nerazzurro, vede nell’attaccante di Bari Vecchia un possibile quanto vantaggioso investimento. Ci sarebbero già stati contatti informali con l’entourage del giocatore per capire la fattibilità dell’operazione ma tutto è in stand by in attesa della decisione della collegio arbitrale.

Se però dovesse prevalere la prima cordata, quella di chi non lo vuole all’Inter, ecco che Cassano prenderebbe in seria considerazione l’ipotesi Fiorentina. «Non posso dare consigli a Cassano, perchè non conosco esattamente la sua situazione con la Samp dopo la lite con il presidente Garrone, ma spero che torni a giocare molto presto» ha detto Riccardo Montolivo come a voler aprire le porte viole al suo ex compagno di Nazionale. Se poi Gilardino dovesse prendere la via di Torino, ecco che l’affare potrebbe anche andare in porto. Naturalmente Inter permettendo…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori