CALCIOMERCATO/ Inter, Sanchez: show in Udinese-Chievo per “tentare” i nerazzurri…

- La Redazione

Grande prova dell’esterno cileno dell’Udinese primo obiettivo di mercato dei nerazzurri

sanchez_udin_R375x255_03apr10
Alexis Sanchez, attaccante Udinese (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO INTER – Grande prova di Alexis Sanchez nella prima uscita del 2011 dell’Udinese. Il talento cileno ha sbloccato la sfida del Friuli fra i bianconeri e il Chievo realizzando la prima delle due marcature segnate. Una prestazione importante che conferma ancora di più le grandi qualità dell’attaccante sudamericano, principale obiettivo di calciomercato dell’Inter per la sessione invernale.

I campioni d’Europa e del mondo starebbero preparando l’offensiva per cercare di convincere la dirigenza friulana a cedere loro il giocatore ma la strada è tutta in salita. La trattativa potrebbe sbloccarsi quasi esclusivamente dietro una proposta irrifiutabile, leggasi un’offerta da almeno 15/20 milioni di euro più Biabiany altrimenti il Nino Maravilla rimarrà in Friuli fino alla fine della stagione.

Ne è convinto anche uno degli esperti di calciomercato di Sky Sport 24, Luca Marchetti, che parlando delle operazioni di casa Inter ha ammesso: «Per quanto riguarda Alexis Sanchez, il cileno costa troppo per gennaio, sui 20-25 milioni, dunque si sta già iniziando a ragionare con l’Udinese per giugno. Potrebbero essere inseriti in un’eventuale trattativa Obi, Nwankwo o Caldirola, giocatori che possano maturare in Friuli. Intanto, i nerazzurri monitorano i progressi di Julio Cesar: se ci sono intoppi nel recupero, si può anticipare l’arrivo di Emiliano Viviano».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori