CALCIOMERCATO/ Inter, agente Modric: non sarà ceduto

- La Redazione

Il Tottenham affronterà il Real Madrid nei quarti di finale di Champions League dopo aver eliminato negli ottavi il Milan di Allegri. Tra i grandi protagonisti c’è Luka Modric.

Modric_R375_13ott08

Il Tottenham affronterà il Real Madrid nei quarti di finale di Champions League. Gli Spurs hanno eliminato il Milan negli ottavi giocando di rimessa a San Siro e difendendo il prezioso uno a zero al White Hart Line. Molti i giocatori che si stanno mettendo in mostra agli ordini di Redknapp, chi sicuramente non ha bisogno di presentazioni è Luka Modric, 26enne centrocampista croato regista e mente del Tottenham. In questa stagione il giocatore è stato spesso fermato da alcuni problemi fisici, il suo ruolo all’interno dell’undici titolare non è mai stato in discussione. Sul giocatore croato ha messo da tempo gli occhi l’Inter.

I dirigenti nerazzurri non hanno parlato solo di Gareth Bale con il presidente degli Spurs, anche Modric è stato oggetto dei vari colloqui tra i due club. Modric però in estate ha rinnovato il suo contratto fino al 2016 mettendo fine alle voci di presunti contrasti con il manager Redknapp, spiazzando tutti i club interessati a lui. Modric infatti è sul taccuino di molti club inglesi, tra cui il Manchester United.

A confermare la tesi ci ha pensato il procuratore del giocatore Mario Mamic, che ai quotidiani inglesi ha dichiarato: “Il giocatore non lascerà il Tottenham, il suo rapporto con il manager Redknapp è molto buono e non ha nessuna intenzione di andare via. Anche perchè ha appena rinnovato il suo contratto fino al 2016”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori