INTER/ 3000 tifosi nerazzurri per battere lo Schalke e sognare la semifinale

- La Redazione

Domani a Gelsenkirchen oltre 3000 tifosi nerazzurri seguiranno la squadra nel ritorno dei quarti. Si tenta l’impresa che entrerebbe nella storia del calcio internazionale

etoo_milito_gioia_R375x255_15mar10
Eto'o con Milito (Foto Ansa)

Tremila tifosi dell’Inter a Gelsenkirchen per cullare e trascinare la squadra di Leonardo verso la clamorosa impresa: centrale la semifinale di Champions League. Un bel gesto da parte del popolo nerazzurro che farà sentire, per l’ennesima volta, il suo attaccamento nei confronti degli attuali detentori del prestigioso trofeo. Da segnalare un fatto curioso: tantissime puntate sullo 0-4 per l‘Inter, segno che gli sportivi sperano nell’impresa. Nella gara di domani non dovrebbero esserci particolari novità con Leonardo che schierererà dal primo minuto il duo Eto’o – Milito con Sneijder a distribuire palloni ai due attaccanti. Al momento Stankovic pare essere in vantaggio su Thiago Motta anche se il tecnico brasiliano valuterà bene le condizioni di entrambi prima di decidere chi schierare dal primo minuto. Spazio anche, dopo la bella prova contro il Chievo in campionato, a Nagatomo che coprirà la fascia sinistra. Tra la lista dei convocati figura anche Walter Samuel che ha recuperato in tempo di record dal brutto infortunio patito contro il Brescia.

 

Una notizia questa che ha messo di buon umore tutto il clan Inter, soprattutto perché l’apporto dell’argentino sarà fondamentale in questo finale di stagione, dove i nerazzurri lottano su più fronti. In Germania ci sarà tutta la famiglia Moratti al completo, compreso il figlio Mao che nel prossimo futuro diventerà con molta probabilità il nuovo presidente dell’Inter. Di padre in figlio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori