CALCIOMERCATO/ Inter, Nagatomo resta, conferme dal Cesena

Nell’Inter che naufraga in campionato l’unico a salvarsi in parte è il giapponese Nagatomo. Il giocatore nipponico potrebbe essere riscattato dai nerazzurri. Il cartellino è del Cesena.

18.04.2011 - La Redazione

Nell’Inter che naufraga in campionato l’unico a salvarsi in parte è il giapponese Nagatomo. Contro il Chievo, match vinto due a zero dai nerazzurri Nagatomo è stato il migliore dei suoi, stesso discorso per quanto riguarda il match di ritorno di Champions League contro lo Schalke che ha sancito l’eliminazione dei nerazzurri dalla massima competizione internazionale. Sabato sera contro il Parma ha sofferto molto anche perchè Leonardo lo ha dovuto schierare come terzino destro, ruolo difficile per un sinistro puro nonostante la padronanza del giocatore orientare anche con l’altro piede. Nagatomo quasi certamente verrà riscattato dall’Inter che lo ha prelevato in prestito dal Cesena a gennaio, in uno scambio di prestiti con Santon. A confermare l’ipotesi di un suo approdo definitivo a Milano ci ha pensato il direttore tecnico del Cesena Minotti, che a tuttomercatoweb.com ha rivelato: “Penso che Nagatomo resti a Milano, si merita una grande piazza come quella nerazzurra. Avere un giocatore polivalente come lui è molto importante”.

Discorso diverso per Santos, il 20enne difensore italiano è arrivato a Cesena per ritrovare fiducia e serenità. Con la maglia dei romagnoli alterna belle prestazioni ad altre meno positive, ma Minotti è sicuro: “Ha delle qualità importanti, meriterebbe altre piazze, a giugno toccherà all’Inter valutare il suo futuro”. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori