CALCIOMERCATO/ Inter: il City smentisce l’offerta di 36 milioni per Sneijder

- La Redazione

Dall’Inghilterra giungono le smentite del Manchester City, che sostiene di non aver mai avanzato alcuna proposta (di 36 milioni di euro) per l’olandese dell’Inter Sneijder.

sneijder_a-terra_R375_25set10
Sneijder (Ansa)

Il tormentone Sneijder si arricchisce di una nuova puntata: nemmeno il tempo di metabolizzare un’amara sconfitta in Supercoppa – nel derby – che in casa Inter si torna a parlare di mercato e della possibile e probabile partenza di Sneijder verso Manchester. La Gazzetta dello Sport oggi in edicola riportava la notizia di una super offerta del City a Sneijder: 36 milioni di euro e la massima disponibilità ad accontentare in toto le volontà del calciatore a livello economico. Tutto fatto per Mancini e United battuto sul filo di lana? Niente di vero, almeno stando a quanto riporta, compatta, la stampa inglese. Secondo quanto riportato da un dirigente del Manchester City alla BBC-Sport, lo sceicco Mansour non avrebbe assolutamente avanzato nessuna propota all’Inter per il centrocampista olandese: di conseguenza la pubblicazione di cifre e dettagli sarebbero state tutte frutto di un’invenzione giornalistica. Tale presa di posizione – anche se non ufficiale – del City ricalca perfettamente la smentita, di qualche giorno fa, dei cugini dello United, anch’essi obbligati dal tam tam mediatico a smentire ufficialmente di aver bussato alla porta di Massimo Moratti per trattare il cartellino del numero dieci nerazzurro. La stessa Inter tramite Branca prima e Paolillo poi ha fatto sapere di ritenere Sneijder un elemento “incedibile, fondamentale ed imprescindibile” nel progetto nerazzurro. Nonostante queste prese di posizione, il rumors che vede l’olandese in procinto di lasciare l’Inter è sempre più forte e la sconfitta di oggi in Supercoppa, che ha visto uno Sneijder goleador ma anche molto nervoso, potrebbe essere stata l’ultima apparizione del “genio di Utrecht” con la maglia dell’Inter.

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER CONTINUARE A LEGGERE LA NEWS DI CALCIOMERCATO INTER

Al momento tutto pare in stand-by. Non ha trovato conferme neanche la voce che voleva Sneijder in partenza per l’Inghilterra subito dopo la gara di Pechino. Al momento l’ipotesi più probabile resta quella di un faccia a faccia tra l’olandese e Moratti nell’arco della prossima settimana. Lì si deciderà il futuro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori