CALCIOMERCATO/ Inter, ag. Lavezzi: il futuro? Parlerò dopo la finale di Tim Cup.. (esclusiva)

- int. Alejandro Mazzoni

Lavezzi è l’uomo mercato del momento: il suo futuro a Napoli sembra sempre più in bilico, Inter e PSG pressano. Il suo procuratore, Alejandro Mazzoni, ha fissato un termine per parlarne

lavezzi_agente_mazzoniR400
Il Pocho Lavezzi sta per voltare le spalle al Napoli? Dopo la Tim Cup ne sapremo di più (INFOPHOTO)

Ezequiel Lavezzi, di quà e di là, di su (a Milano) o di giù (a Napoli)? E’ questo il principale tormentone di calciomercato, non solo per Napoli ed Inter ma più in generale nel panorama del mercato che sta per iniziare. El Pocho è dichiaratamente nel mirino dell’Inter: Moratti vuole fortemente portarlo a Milano per rinforzare l’attacco della sua squadra, uscita malridotta da una stagione a dir poco di transizione. Possiamo dire che Lavezzi sia l’obiettivo numero uno del calciomercato interista, e i segnali che arrivano da Napoli incoraggiano l’affare. Innanzitutto, il calciatore non ha ancora smentito l’interessamento nè manifestato chiaramente l’intenzione di restare a Napoli. Di conseguenza, il pubblico napoletano si è sentito tradito, e ha addirittura fischiato Lavezzi durante l’ultima giornata di campionato contro il Siena. Una situazione davvero triste, probabilmente figlia dell’incredibile amore che la città ha sempre riservato verso l’attaccante argentino. Quello stesso affetto che ha finito forse per spossare Lavezzi, che nelle poche interviste a ruota libera concesse ha sempre fatto capire di sentirsi un pò soffocato dal clima intorno a lui. Sia chiaro, il Pocho non ha mai detto di volersene andare, ma la sua situazione di calciomercato è molto più in discussione di quella degli altri due “tenori”, Cavani ed Hamsik. Il motivo è noto a tutti: nel contratto di Lavezzi è presente la famosa clausola di rescissione, fissata a 31 milioni, che lo rende più avvicinabile. Che non vuol dire più vicino: il presidente De Laurentiis ha sempre detto chiaramente che chiunque voglia comprare il suo numero 22 deve rispettare le condizioni del mercato. Che attualmente dicono che Lavezzi se ne andrà da Napoli solo se qualcuno offrirà per lui 31 milioni di euro: non sono tante le squadre in grado di provare l’acquisto, se pensiamo che persino il PSG degli sceicchi sta lavorando per limare il prezzo. In ogni caso, in questi giorni si parla con insistenza di una trattativa già in corso tra Napoli ed Inter per portare a Milano Lavezzi: lo stesso De Laurentiis è stato beccato settimana scorsa in Corso Vittorio Emanuele, e questo è più di un indizio. Per cercare di capire meglio l’attuale situazione di mercato di Lavezzi, ilsussidiario.net ha rintracciato il suo procuratore, Alejandro Mazzoni. Che per il momento però preferisce non confermare nè smentire, limitandosi ad un indicazione precisa e, tutto sommato, anche…

…prevedibile: “Parlerò dopo la partita di Domenica (la finale di Tim Cup, ndr)”. Insomma, dopo la finale contro la Juventus la stagione agonistica 2011/2012 sarà ufficialmente conclusa, e finalmente Mazzoni farà chiarezza sulla situazione del suo assistito. Nell’attesa, non si prospettano giorni facili per il Pocho.

 

(Carlo Necchi)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori