CONVOCATI INTER/ Lista Europa League: Julio Cesar e Pazzini out, Maicon c’è

- La Redazione

Oggi è stata presentata la lista dei calciatori dell’Inter convocati per i due impegni contro l’Hajduk Spalato, preliminari di Europa League, in programma il prossimo 2 e 9 agosto.

giampaolo_pazzini_r400 Giampaolo Pazzini, attaccante Inter (Foto Infophoto)

E’ stata ufficializzata oggi la lista dell’Inter per i preliminari di Europa League, la sfida contro l’Hajduk Spalato del prossimo 2 (andata in Croazia) e 9 agosto (a San Siro). L’allenatore Andrea Stramaccioni ha escluso, come ampiamente previsto, Julio Cesar e Giampaolo Pazzini, i due epurati per eccellenza della Pinetina. Spunta invece Maicon ma la situazione del terzino destro brasiliano è completamente diversa rispetto a quella dei due colleghi. Prima di tutto, il regolamento della Uefa è cambiato e anche in caso di discesa in campo il prossimo 2 o 9 agosto il Colosso potrebbe comunque prendere parte ad un’eventuale Champions League con il Real Madrid. Inoltre il brasiliano, rispetto ai due partenti di cui sopra, ha un contratto a scadenza fra meno di 12 mesi, il prossimo 30 giugno 2013, e di conseguenza l’Inter potrebbe anche optare per la permanenza per poi salutarlo alla fine della prossima stagione. Maicon percepisce 4 milioni di euro netti all’anno e non vi sono margini per il rinnovo, ma il terzino non ha attualmente sostituti alla Pinetina, a differenza di Julio Cesar e di Pazzini, e di conseguenza Moratti e Branca potrebbero decidere di proseguire il matrimonio per un altro anno. Analizzando la suddetta lista si scopre come della squadra che ha fatto la storia, ottenendo lo storico triplete scudetto, Champions League e Coppa Italia 2010, sono rimasti ben pochi elementi. Dopo le partenze di Eto’o, Pandev, Balotelli, Thiago Motta e Muntari, l’esclusione di Julio Cesar e il probabile addio di Maicon, non rimangono a disposizione ancora molti degli artefici della cavalcata guidata da Josè Mourinho. La società di corso Vittorio Emanuele pensa comunque in grande e lo si capisce anche dalle dichiarazioni rilasciate ieri dal direttore generale Marco Fassone, in occasione della presentazione dei calendari di Serie A. Il neo-dirigente nerazzurro ha suonato la carica e in vista della prossima stagione ha esclamato: «Vogliamo tornare ad alto livello europeo dove l’Inter merita di stare, Moratti mi ha dato degli obiettivi precisi da raggiungere per riaprire un ciclo vincente». Obiettivo, ambizioso ma non impossibile, essere fra le prime otto potenze europee non soltanto per risultati sportivi ma soprattutto economici, due traguardi che spesso e volentieri non vanno affatto a braccetto. Assenti anche gli infortunati Stankovic, Alvarez e Mariga.

Nella prossima pagina la lista completa dei giocatori dell’Inter per i preliminari dell’Europa League contro l’Hajduk Spalato.

 Samir Handanovic;
 Javier Zanetti;
 Matias Silvestre;
 Philippe Coutinho;
 Rodrigo Palacio;
10 Wesley Sneijder;
 Luca Castellazzi;
 Sisenando Maicon Douglas;
 Fredy Guarin;
 Gabi Mudingayi;
 Esteban Cambiasso;
 Joel Obi;
 Diego Milito;
 Andrea Ranocchia;
 Marco Benassi;
 Walter Samuel;
 Cristian Chivu;
 Vid Belec;
 Ibrahima Mbaye;
 Jonathan Cicero Moreira;
 Matteo Bianchetti;
 Andrea Romanò;
 Yuto Nagatomo;
 Samuele Longo;
 Marko Livaja.

 Simone Pasa (lista ‘B’ giovani);
46 Yago Del Piero (lista ‘B’ giovani);
 Andrea Bandini (lista ‘B’ giovani);
 Giovanni Terrani (lista ‘B’ giovani);
 Luca Garritano (lista ‘B’ giovani).







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie