CALCIOMERCATO/ Inter, Gruppo (ag. FIFA): Clasie il regista giusto per Strama. Attenzione a un super svedese…(esclusiva)

- int. Cristian Gruppo

In esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente fifa Cristian Gruppo ha parlato di alcuni giovani talenti olandesi che piacciono ai club italiani. Uno di questi è Clasie, ma c’è uno svedese…

tobias_sana_ajax
Tobias Sana, 23 anni, attaccante svedese dell'Ajax (INFOPHOTO)

Se il Milan punta forte sui giovani talenti, l’Inter cerca disperatamente giocatori pronti per portare la squadra di Stramaccioni alla qualificazione alla prossima Champions League. Il terzo posto è alla portata del club nerazzurro ma la rosa del tecnico romano non è completa. L’allenatore dell’Inter vorrebbe assolutamente avere un regista di qualità che possa organizzare il gioco nerazzurro. Non è facile trovare a gennaio un giocatore con queste caratteristiche e soprattutto che sia pronto a indossare una maglia difficile come quella dell’Inter. Nel mirino dei nerazzurri c’è Francesco Lodi, centrocampista del Catania che però ha un contratto lungo, fino al 2017 con gli etnei. Il giocatore ovviamente vorrebbe indossare la maglia dell’Inter anche se a Catania si trova benissimo. L’Inter monitora anche altri giocatori: ci sono dei talenti che piacciono molto ai dirigenti nerazzurri che però devono capire su quali vale la pena investire da subito, e quali invece rischierebbero di bruciarsi. L’agente FIFA Cristian Gruppo, che lavora in Olanda, fa il nome di un talento del calcio olandese che potrebbe essere il futuro regista dell’Inter. In esclusiva a Ilsussidiario.net, ha dichiarato: “Nel Feyenoord c’è Jordie Clasie, regista olandese classe ’91 che ha già mostrato grandi qualità tecniche. Clasie è un calciatore che potrebbe fare il salto di qualità anche se qualora fossi il suo agente forse lo farei restare un altro anno in Olanda, per aumentare il suo bagaglio d’esperienza. Perché non è un problema tecnico, il giocatore è davvero importante“. Clasie non è un nome nuovo per i club italiani, il giocatore è stato messo nel mirino da altre squadre importanti come Roma e Milan; il Feyenoord però non vuole assolutamente cederlo in questo momento e spera di poterlo trattenere fino a giugno. Dopo il futuro di Clasie potrebbe essere lontano dal calcio olandese, su di lui ci sono anche club inglesi. Sempre nel campionato olandese c’è un giovane che ha sorpreso positivamente l’agente FIFA Gruppo, ovvero Tobias Sana, esterno d’attacco dell’Ajax: “E’ un giocatore che mi ha lasciato a bocca aperta, sono sicuro che se riuscisse a capire il suo potenziale potrebbe fare molto bene anche in campionati importanti e difficili come quello italiano. Un elemento veloce e tecnico“.

La scuola Ajax quindi colpisce ancora. Nei Lancieri c’è anche il capitano Siem De Jong, capitano e centrocampista anche nel giro della nazionale, che però in Italia farebbe fatica: “Sarebbe difficile collocarlo dal punto di vista tattico” ha dichiarato Gruppo.

 

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori