CALCIOMERCATO/ Inter, Zuniga il desiderio di Mazzarri, Zanetti “trattiene” Moratti

- La Redazione

L’Inter continua a seguire Juan Camilo Zuniga, nazionale colombiano in forza al Napoli, una delle richieste di Walter Mazzarri per la nuova Inter. Intanto capitan Zanetti esce allo scoperto…

vidal_zuniga
(INFOPHOTO)

CALCIOMERCATO INTER – Continua ad esservi il nome Zuniga nell’elenco di papabili per la campagna acquisti estiva 2013. L’Inter necessita di rinforzi per la corsia di sinistra visto che Nagatomo ha il fisico un po’ troppo gracilino mentre Pereira non convince in pieno la dirigenza. Quest’ultimo è nel mirino del Tottenham e in caso di offerta ad hoc i vertici di corso Vittorio Emanuele lo lascerebbe partire dopo solo un anno. Zuniga sarebbe il rinforzo ideale, l’uomo giusto per il 3-4-1-2 di stampo “mazzariano”. Il tecnico nerazzurro lo conosce alla perfezione e i due sono sempre stati in grande sintonia quindi lo stesso sudamericano non avrebbe problemi a tornare a lavorare con il suo ex allenatore. Resta però da superare il problema Aurelio De Laurentiis, che non ha ancora digerito l’addio di Mazzarri dopo tante coccole e che in cambio di Zuniga chiede ben 10 milioni di euro. Una cifra ritenuta un po’ altina visto che lo stesso giocatore andrà in scadenza al 30 giugno del 2014.

CALCIOMERCATO INTER – Torna a parlare il centrocampista e capitano dell’Inter, Javier Zanetti. Direttamente dalla crociera nerazzurra, il calciatore sudamericano ha accennato alla prossima stagione e al mercato, a cominciare dallo sbarco di Walter Mazzarri ad Appiano Gentile: «Parliamo di un allenatore – spiega “Pupi” – che ovunque è andato ha fatto bene e mi auguro lo possa fare anche nell’Inter». Zanetti parla quindi di Cassano, destinato a svestire a breve la casacca dell’Inter, e di Belfodil, in dirittura d’arrivo in quel di corso Vittorio Emanuele: «Con Antonio ho un grande rapporto, è un campione. Ho letto di questa ipotesi di scambio con Belfodil, un giocatore che ha fatto un grande campionato, che vuole affermarsi e diventare un “campione”». Infine un messaggio a Massimo Moratti, tentato dal vendere la società al 42enne magnate indonesiano Erick Thohir: «Lo ringrazio, ha dimostrato una grande stima per me. Lascerà agli indonesiani? So che ha avuto un incontro, ma anche che ha grande passione e amore per l’Inter. Sono certo che quando prenderà una decisione lo farà nel bene del club».

Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato dell’Inter di oggi, 20 giugno 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori