Calciomercato Inter/ News, Lico (ag. FIFA): Podolski attaccante ideale, Handanovic se ne andrà (esclusiva)

- int. Costantino Lico

Calciomercato Inter, l’agente Fifa COSTANTINO LICO commenta i principali temi di attualità, in particolare il possibile acquisto di Podolski e il futuro di Handanovic e Alvarez

Podolski_Valbuena
Lukas Podolski contro Mathieu Valbuena in Francia-Germania (Infophoto)

Futuro di calciomercato incerto per l’Inter, le cui strategie inevitabilmente dipenderanno molto dalle decisioni su questo fronte del presidente Erick Thohir. Per l’attacco si parla di un interessamento per Lukas Podolski, attaccante tedesco dll’Arsenal, e per il grande ex Samuel Eto’o. Il suo sarebbe un clamoroso ritorno, anche se a dire il vero in questi giorni gli eroi del Triplete ancora in rosa vivono incertezza per quanto riguarda il loro futuro e dunque il ritorno del camerunese potrebbe sembrare paradossale da questo punto di vista. Sembra invece che ci sia interesse per il difensore messicano dell’Espanyol Hector Moreno, che è uno dei nomi in primo piano per rafforzare la retroguardia da affidare a Walter Mazzarri per la prossima stagione. Attenzione invece al rinnovo di Ricky Alvarez, che stando alle ultime indiscrezioni piace molto al Borussia Dortmund. Quale sarà invece il futuro di Samir Handanovic? Per parlare di tutti questi importanti argomenti relativi al calciomercato dell’Inter, abbiamo sentito l’agente Fifa Costantino Lico. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net
Podolski è un’idea per l’attacco nerazzurro? Sarebbe in effetti l’attaccante ideale per l’Inter, un giocatore di grandi qualità tecniche che la formazione nerazzurra però potrebbe acquistare soltanto con un grande sforzo economico.
Thohir potrebbe pensarci? Non so in effetti se il presidente penserà a questo acquisto. Certo è che se vorrà costruire una squadra importante dovrà fare un mercato altrettanto importante, non potrà limitarsi a fare operazioni con calciatori a parametro zero…
E’ ancora viva la pista Eto’o? Lui aveva dato tanto all’Inter, soprattutto aveva tenuto un rendimento altissimo. Si sa d’altronde che con Mourinho tutti i giocatori viaggiano al 100%. Credo però, vista l’età, che non sia più una punta ideale per rafforzare il reparto offensivo nerazzurro.
Alvarez piace al Borussia Dortmund? E’ tutta da verificare la voce secondo cui Klopp, allenatore della formazione tedesca, voglia veramente questo giocatore…
Moreno, difensore messicano dell’Espanyol, potrebbe essere il nome giusto per il reparto arretrato dell’Inter? E’ in effetti un ottimo difensore per quello che ho visto, un buon giocatore che potrebbe essere molto utile all’Inter. Bisognerà però vedere se si saprà adattare al nostro campionato, qualora arrivasse, e bisognerà vedere specialmente il suo rendimento al Mondiale per dare un giudizio definitivo su di lui.

Quale futuro per Handanovic?

Secondo me partirà: è già deciso, e d’altronde quando arrivano offerte da venti milioni per un portiere non si possono rifiutare!

Il suo sostituto chi sarà? C’è Bardi, che però non ha tanta esperienza. C’è da dire tuttavia che sarebbe ora che si desse spazio ai giovani giocatori nel nostro campionato. E’ una cosa che purtroppo succede poche volte! (Franco Vittadini)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori