PAGELLE JUVENTUS GENOA/ I voti del primo tempo

- La Redazione

Alla fine del primo tempo il Genoa è in vantaggio sulla Juventus pe runo a zero grazie a una autorete di Bonucci. Nella prima metà di gara rossoblu decisamente meglio

DelNeri_r400
Gigi Del Neri (foto Ansa)

Squadre in campo alle dodici e trenta per l’incontro tra una Juventus galvanizzata dopo la vittoria in trasferta a Roma e un Genoa sempre a caccia di punti sicurezza. Ballardini come previsto ha schierato Paloschi in attacco assieme a Floro Flores: Palacio è in panchina. La Juve conferma nove su dieci i giocatori vittoriosi a Roma. Il Genoa parte bene deciso e al quinto minuto è già in gol: autogol di Bonucci, Genoa in vantaggio. Bonucci ha beffato Storari  deviando un passaggio di Antonelli, Passano solo sei minuti e il Genoa quasi raddoppia grazie a un cross di sinistra di Antonelli che per poco Paloschi non mette dentro. Al diciassettesimo Konko preme un  buon pallone e serve Floro per il contropiede la palla però non arriva a Paloschi. Non sembra messo molto bene in campo oggi Paloschi che combina alcuni pasticci, ad esempio al ventisettesimo con una larga e complicata girata che non sortisce nulla di fatto. La prima occasione per la Juve è al 39esimo con un colpo di testa di Bonucci in mischia che Eduardo para con ottimi riflesso. Al 42esimo colpo di testa di pepe, Juve pericolosa. La prima metà di gara si conclude con i genovesi in vantaggio.

I rossoblù sono sembrati compatti, anche se aiutati dalla buona sorte in occasione del gol. Un bel primo tempo comunque. Voto: 6,5.

La Juventus generosa, ma confusa e sfortunata, voto 6.

Il migliore della Juventus: Melo, voto 6,5
Il migliore del Genoa: Konko: voto 6,5

Il peggiore della Juventus: Bonucci: voto 5
Il peggiore del Genoa: Paloschi, voto 5

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori