CALCIO/ Juventus, caos sul portiere: per Marotta il titolare è Buffon

- La Redazione

Il nome del portierone Gianluigi Buffon continua ad essere al centro dell’interesse negli ambienti bianconeri: per Marotta il titolare è e resta lui.

buffon_R400_29mar11
Gianluigi Buffon (foto Ansa)

Il nome del portierone Gianluigi Buffon continua ad essere al centro dell’interesse negli ambienti bianconeri: sia nell’ottica di mercato sia in quella della gerarchia che il portiere di Carrara occupa tra i numeri uno in casa Juve.

Le parole di Beppe Marotta a commento della bella vittoria di ieri contro il Genoa hanno però tranquillizato Gigi, al cui riguardo Marotta ha dichiarato: “Non esiste nessun caso. E’ il nostro portiere titolare. Miglior portiere del mondo degli ultimi 10 anni. Ha stima da parte di tutti, abbiamo dovuto ricorrere all’ingaggio di Storari per il suo infortunio, bisognava trovare un portiere di analogo livello e l’abbiamo trovato. Buffon è tornato dall’infortunio e ha vestito la maglia da titolare, cosa che farà anche quando rientrerà da questo stop. Contatti con la Roma? Non saprei dire, oggi devono ancora trovare la loro definizione strutturale, non credo che abbiano intavolato un discorso di mercato con Buffon, con noi non l’hanno fatto”.

A tal proposito ecco cosa ne pensa il suo agente Silvano Martina, intervistato in esclusiva dal sito tuttomercatoweb.com: “Non mi stupisco delle parole di Marotta, anche perchè non devo leggere sul giornale per sapere cosa Marotta pensa di Buffon e la stima che nutre per lui. L’unica cosa che non mi è chiara è il motivo per il quale si parla continuamente di Buffon, quando ci sono altri due anni e mezzo di contratto e Buffon sta benissmo alla Juventus”.

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SU BUFFON, MAROTTA E IL CAOS SU CHI SARA’ IL PORTIERE TITOLARE IN CASA JUVENTUS

L’agente Martina è chiaro anche sulle voci di presunti dissidi con Storari: “Non commento nemmeno queste cose, anche perchè non capisco perchè si vogliano costruire dei casus belli ad arte. Non c’è assolutamente niente, il tecnico ha sempre considerato Buffon il titolare”.

Per la Juve che verrà, quindi, si ripartirà con Buffon tra i pali.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori