CALCIOMERCATO/ Juventus, Giuseppe Rossi: in settimana si chiude!

L’attaccante del Villareal potrebbe diventare a breve bianconero. A ore dovrebbe arrivare la nuova offerta dei bianconeri che offrono anche una contropartita tecnica

11.07.2011 - La Redazione
Rossi_Gius_R375_26feb09
Giuseppe Rossi attaccante del Villareal (Foto Ansa)

Forse la strategia è condivisibile e farà piacere ai tifosi bianconeri che non si sentiranno illusi di non vedere Sergio Aguero vestire la maglia della Juventus il prossimo anno. Beppe Marotta ha fatto questo semplice ragionamento: perché non prendere due giocatori (Rossi e poi Vucinic) con gli stessi soldi che spenderei per acquistare il bomber argentino in forza all’Atletico. Ecco perché negli ultimi giorni la trattativa con il Villareal ha preso una decisiva impennata. La prima offerta, portata dagli emissari bianconeri alla dirigenza del club spagnolo, era di 20 milioni di euro più una contropartita tecnica (nomi caldi Sissoko e Amauri ma da non trascurare l’ipotesi Felipe Melo). Idea che non sembra aver entusiasmato gli spagnoli che vorrebbero monetizzare il più possibile. Ecco allora che Beppe Marotta alzerà l’asticella e proverà di nuovo l’assalto, che molti sperano essere decisivo.

La nuova offerta dovrebbe essere di poco inferiore ai 30 milioni di euro (si parla di 27-28) più alcuni bonus al raggiungimento, da parte del giocatore, di alcuni obiettivi. Questa offerta, che verrà presentato nelle prossime ore, potrebbe essere decisiva e gli spagnoli potrebbero cedere nel lasciar partire il loro giocatore che sarebbe felice di vestire la maglia bianconera.

 

La fumata bianca potrebbe già arrivare a metà settimana, facendo impennare ancora di più l’ottimismo che si respira tra il popolo bianconero. Chiuso quest’affare Marotta punterà dritto verso Mirco Vucinic, attaccante della Roma sul piede di partenza. I contatti con il suo entourage ci sono e l’offerta anche. Si sogna in casa Juventus. Com’è giusto che sia…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori