DIRETTA/ Juventus-Fiorentina live (ritorno semifinale Coppa Italia Primavera): la partita in temporeale

- La Redazione

La Juventus fresca di titolo al Torneo di Viareggio torna in campo oggi pomeriggio per la semifinale di ritorno di Coppa italia Primavera. Contro c’è la Fiorentina, mai battuta quest’anno.

FiorentinaJuventus_R400
Campanharo e De Silvestro nella partita d'andata, terminata 0-0 (Infophoto)

Juventus-Fiorentina (ore 14:30), semifinale di ritorno della Coppa Italia Primavera, si sarebbe dovuta giocare il 31 gennaio, ma il maltempo ha fatto slittare la data. Così, nel frattempo, la Juventus ha avuto modo di mettere in bacheca la sesta Coppa Carnevale degli ultimi 10 anni, l’ottava in totale. Il successo nel torneo di Viareggio ha dato certezze al gruppo guidato da Marco Baroni, che ora sogna un’altra finale contro la Roma (qui sarà doppia: 7 e 22 marzo le date) che ha battuto 2-1 lo scorso lunedì e che si è già qualificata distruggendo il Milan. La Fiorentina, però, è un osso duro. Al Viareggio i viola di Semplici si sono arresi in semifinale proprio alla Roma, eliminati dalla lotteria dei calci di rigore, e in generale hanno disputato un ottimo torneo, facendo fuori, nei quarti di finale, una delle candidate alla vittoria, ovvero la Lazio. Insomma: il risultato non è per niente scontato.

La Juventus avrà anche vinto il Viareggio, ma quest’anno non ha mai battuto la Fiorentina. Oltre allo 0-0 con cui si è chiusa la semifinale d’andata, giocata all’Artemio Franchi, in campionato sono arrivati un pareggio per 2-2 e una vittoria viola per 1-0. E i bianconeri dovranno necessariamente vincere, visto che un pareggio con gol manderebbe in finale la Fiorentina. Impresa non facile, quindi, per Baroni e i suoi, nonostante si giochi a Vinovo davanti al pubblico amico. La formazione della Juventus è per dieci undicesimi la stessa che ha battuto la Roma lunedì: l’unico cambio riguarda Chibsah, rimpiazzato da Schiavone. Ruggiero e Carfora sono sempre indisponibili, perciò c’è Untersee sulla fascia destra difensiva. Padovan preferito a Libertazzi come punta centrale, Beltrame (tre gol a Viareggio) sarà il trequartista con ai lati De Silvestro e Spinazzola, votato miglior giocatore della Coppa Carnevale. 4-2-3-1 anche per la Fiorentina che ritrova Acosty, fondamentale per dare velocità alla manovra, e per il resto non cambia nulla rispetto alla versione vista in Versilia, se si eccettua lo stop forzato di Bittante: il terzino destro sarà rimpiazzato da Empereur, che scala dal centro e lascia il posto a Biondi. Molto si deciderà a centrocampo: Appelt-Agyei si profila un grande scontro. Juventus-Fiorentina sta per cominciare: segui e commenta la diretta sul nostro sito.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori