CALCIOMERCATO/ Juventus, Marotta blinda Chiellini e Isla, addio a Zuniga

- La Redazione

L’amministratore delegato della Juventus, Beppe Marotta, fa il punto sulle trattative di mercato bianconere, a cominciare da quelle riguardanti Isla e Camilo Zuniga del Napoli

Marotta_Agnelli Beppe Marotta con Andrea Agnelli (Infophoto)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Fase di stallo per il mercato della Juventus e lo si capisce chiaramente dalle parole rilasciate dall’amministratore delegato bianconero, Beppe Marotta. Il numero due di corso Galileo Ferraris ha fatto il punto su alcune trattative calde dei campioni d’Italia a cominciare da quella targata Mauricio Isla, giocatore che l’Inter segue ormai da un paio di mesi a questa parte. Non sembrano esservi buone nuove a riguardo: «Isla è un nostro giocatore – esordisce Marotta – non nego che abbiamo avuto un approccio con l’Inter, ma chiaramente stavamo valutando anche in che modo sostituirlo, la sostituzione non è potuta avvenire facilmente, quindi avevamo bisogno di un giocatore come lui. Lui comunque ha manifestato in modo molto esplicito la contentezza di rimanere con noi, quindi con la benedizione – permettetemi questa licenza – di Conte, Isla è ancora un nostro giocatore». Chiaro quindi il messaggio di Marotta che ha fatto capire come l’intento della Juve era quello di cedere il nazionale cileno solo nel caso in cui fosse stato trovato un suo degno sostituto.

CALCIOMERCATO JUVENTUS – L’indiziato numero uno era Juan Camilo Zuniga, che ieri il Napoli ha ufficialmente blindato togliendolo da qualsiasi trattativa. Marotta ha confermato tale situazione: «Zuniga non è un giocatore sul mercato, per cui c’è questo rispetto nei confronti del Napoli e prendiamo atto di questo». L’ad bianconero ha aggiunto che il mercato in entrata è terminato e che ora si penserà a sfoltire la rosa. Fra i partenti non vi sarà sicuramente Giorgio Chiellini. Ieri vi abbiamo riportato l’indiscrezione dell’offerta shock del Real Madrid, proposta che l’ad della Juventus ha prontamente rimandato al mittente. La dirigenza considera il centralone di difesa un vero e proprio intoccabile al pari delle due star di centrocampo Arturo Vidal e Paul Pogba.

Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato della Juventus di oggi, 30 luglio 2013





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie