Calciomercato Juventus/ Di Maria, affare possibile se Marchisio… (esclusiva)

Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da IlSussidiario.net, l’affare Di Maria non sarebbe inaccessibile per la Juventus. Può passare dalla cessione di Claudio Marchisio

19.08.2013 - La Redazione
di_maria_ebecilio_real_ajaxR400
Angel Di Maria (sinistra), 24 anni, attaccante argentino del Real Madrid, e Lorenzo Ebecilio, 21, attaccante olandese dell'Ajax (INFOPHOTO)

Antonio Conte sa bene che per arrivare alla conquista della Champions League servono giocatori di qualità superiore, per questo ha chiesto un ultimo sforzo alla società. Servirebbe un esterno d’attacco di primo livello, e il possibile acquisto di Biabiany potrebbe non bastare. Nella lista dei preferiti di Conte c’è sempre Angel Di Maria, ala sinistra del Real Madrid e della Nazionale argentina, che ha un valore di calciomercato vicino ai 30 milioni di euro. Tantissimi soldi che la Juventus al momento non potrebbe spendere. Di Maria ha un contratto lungo con il Real Madrid, valido fino al 2018, cosa che lo rende blindato da un certo punto di vista. Ma dopo aver acquistato Isco, e con Mezut Ozil, Cristiano Ronaldo e Kakà in squadra, hanno deciso di puntare con decisione su Gareth Bale, che gioca nello stesso ruolo di Di Maria. Questo comporterebbe ancora meno spazio per l’argentino, che nell’anno del Mondiale vorrà comportarsi benissimo. Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da IlSussidiario.net, l’affare Di Maria non è inaccessibile per la Juventus. I bianconeri hanno carte da giocare, per esempio quella Marchisio, centrocampista che continua a piacere a molti club stranieri e in particolare a Manchester United e Monaco, ancora attenti alla sua situazione nonostante il via dei rispettivi campionati. La Juventus lascerebbe partire il giocatore solo dinanzi a un’offerta di circa 30 milioni di euro. L’arrivo di un top player come Di Maria passa anche dal futuro di un giocatore importante come Marchisio: la dirigenza potrebbe dover fare una scelta anche se le prime parole spettano al campo. Se le partite prima del 2 settembre daranno indicazioni negative la Juventus penserà al cambio Marchisio-Di Maria, con Pogba a coprire la cessione del centrocampista azzurro.

(Claudio Ruggieri)

(clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato della Juventus di oggi, 19 agosto 2013)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori