CALCIOMERCATO/ Milan, Ambrosini: quanto mancano i suoi gol ad Allegri

- La Redazione

Il biondo mediano rossonero è ancora fermo ai box e difficilmente recupererà per il derby scudetto. Ma al Milan i suoi inserimenti servirebbero come il pane…

ambrosini_genoaR375_14set08

Massimo Ambrosini non è ancora pronto e difficilmente sarà arruolabile per il derby scudetto contro l’Inter in programma il 2 aprile. Il centrocampista e capitano del Milan ha rimediato un brutto strappo muscolare dopo la partita contro il Catania a fine gennaio e da allora non è ancora rientrato in campo. Mai come in questo momento i suoi inserimenti farebbero comodo al Milan di Allegri, che non riesce più a trovare la via del gol. In più a Palermo, il primo test dopo la squalifica di Ibrahimovic, i rossoneri non sono riusciti a capitalizzare le (poche) occasioni da rete prodotte.

Al Milan mancano tremendamente i gol dei centrocampisti e in particolare quelli di Massimo Ambrosini. Il capitano rossonero nella scorsa stagione mise a segno un solo centro in campionato, stesso score di questa stagione, mentre due stagioni fa toccò addirittura quota sette reti. Il suo rientro è previsto per il prossimo mese, certamente il tecnico Allegri lo aspetta a braccia aperte nella speranza che Ambrosini possa essere decisivo in zona gol come nelle passate stagioni. Il giocatore del Milan è in scadenza di contratto a giugno e su di lui c’è il forte interessamento della Roma.

Tempo fa anche gli ucraini del Metalist si erano fatti avanti per il biondo mediano rossonero, ma difficilmente Ambrosini vorrà chiudere la propria carriera in un campionato non di primo piano. Ecco perché se non arriverà il rinnovo con il Milan, è probabile per lui un futuro in un’altra big. Italiana o estera.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori