CALCIOMERCATO/ Milan, Pazienza e Nainggolan: le voci si fanno insistenti

Oltre a Philippe Mexes, il cui arrivo sembra essere già scritto, in via Turati si cercherà di capire quali saranno, fra i tanti giocatori in scadenza, quelli che rimarranno all’ovile o meno

27.03.2011 - La Redazione
pazienza_michele_R375x255_13AGO09

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan studierà a breve la prossima campagna acquisti estiva. Oltre a Philippe Mexes, il cui arrivo sembra essere già scritto, in via Turati si cercherà di capire quali saranno, fra i tanti giocatori in scadenza, quelli che rimarranno all’ovile o meno. Fra questi vi sono in particolare diversi centrocampisti, leggasi Ambrosini, Pirlo, Seedorf e Van Bommel. Il Diavolo vorrebbe anticipare eventuali trattative in entrata in modo da non trovarsi impreparato. Fra i vari nomi sui taccuini del club di via Turati vi è quello di Michele Pazienza, giocatore del Napoli in scadenza del contratto.

La voce è iniziata a circolare timidamente negli scorsi giorni ma starebbe ingrossandosi. «Oltre a Taiwo, nella lista dei possibili rinforzi per il centrocampo del Milan c’è anche Pazienza – ha spiegato ieri il giornalista esperto di calciomercato della Gazzetta dello Sport, Carlo Laudisa – il giocatore azzurro sta avendo difficoltà nel rinnovare il contratto e potrebbe arrivare in rossonero a parametro zero, sarà decisiva la volontà del Milan». Un trasferimento a cui ha aperto, seppur indirettamente, anche l’agente: «Rinnovo? Abbiamo rimandato ogni discorso al termine del campionato perchè per ora vuole concentrarsi sulle ultime otto gare della stagione».

L’altro obiettivo per il centrocampo è il giovane Nainggolan, messosi in mostra quest’anno a Cagliari. I rossoneri, così come l’Inter, starebbero studiando con attenzione la situazione del gioiellino dei rossoblu per cercare di capire se vi siano i margini o meno per imbastire un’operazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori