CALCIOMERCATO/ Milan, Inter, Kakà: settimana decisiva per il ginocchio e il futuro

Sarà una settimana molto importante per quanto riguarda il futuro di Kakà. L’attaccante brasiliano è attualmente fermo ai box, colpito dall’ennesimo infortunio al ginocchio malandato

29.03.2011 - La Redazione
kaka_real_R400_5ott10
Kakà (foto Ansa)

CALCIOMERCATO MILAN – Sarà una settimana molto importante per quanto riguarda il futuro di Ricardo Kakà. L’attaccante brasiliano è attualmente fermo ai box, colpito dall’ennesimo infortunio al ginocchio malandato. La convalescenza starebbe per finire come lo stesso brasiliano ha annunciato tramite il proprio profilo su Twitter: «E‘ una settimana decisiva per il mio ginocchio – scrive l’ex 22 rossonero – speriamo vada tutto bene».

Il futuro di Kakà e la sua permanenza a Madrid deriverà in gran parte dall’esito dell’esame. Difficilmente il verdeoro continuerà la propria esperienza al Santiago Bernabeu se le sue condizioni fisiche non dovessero migliorare. Kakà è entrato in un circolo vizioso ed è convinto che un cambio di casacca sarebbe l’ideale per il prosieguo della propria carriera e soprattutto per il proprio stato fisico. Da quando è approdato in Spagna, infatti, gli infortunati si sono presentati in serie non permettendo all’ex campione di trovare a continuità ricercata. Moltissime le società che credono ancora nell’esterno della Selecao. Su tutte vi è il Milan.

I rossoneri da qualche settimana, hanno iniziato a mandare messaggi d’amore nei confronti del giocatore aprendo ad un possibile ritorno. Attenzione però anche all’Inter, spinta da Leonardo, grande amico dell’ex 22. Infine, come dimenticare il Chelsea di Carlo Ancelotti, colui che ha “creato” il Kakà attuale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori