CALCIOMERCATO/ Milan, Lamela: sfida con la Lazio e non solo

Il giovane esterno dei Millonairos, di origini argentine, sembra destinato a lasciare a breve Buenos Aires, tentato da moltissime offerte prestigiose. Milan e Lazio se lo contendono

30.03.2011 - La Redazione
Lamela_River-Plate_R400
Lamela, foto Ansa

CALCIOMERCATO MILAN LAZIO – Sarà con grande probabilità sfida a due fra il Milan e la Lazio per il talento del River Plate, Erik Lamela. Il giovane esterno dei Millonairos, di origini argentine, sembra destinato a lasciare a breve Buenos Aires, tentato da moltissime offerte prestigiose. Oltre alle due società italiane anche Arsenal, Barcellona e Real Madrid sarebbero infatti interessate al giovanissimo talento sudamericano. Lo conferma il padre/agente del giocatore, Josè Lamela, intervistato dall’emittente radiofonica Manà Manà: «Confermo che piace alla Lazio – esclama – in tanti lo vogliono: Arsenal, Barcellona, Real Madrid, Atletico Madrid, Milan, Inter e ultimamente anche una squadra tedesca si è interessata a lui. La Lazio? Piace anche a loro».

Josè Lamela sottolinea un aspetto molto interessante legato allo status di comunitario del ragazzo: «La nostra famiglia è di origine spagnola e mio figlio possiede già il passaporto comunitario». La Lazio mette sul piatto il cartellino di Carrizo, già in prestito al River Plate, il Milan offre il blasone e tanti milioni di euro.

A favorire l’addio di Lamela ai Millonairos anche il disastroso stato economico in cui versa la blasonata società argentina. Le ultime indiscrezioni provenienti dal Sudamerica vogliono infatti i giocatori del River senza stipendio da circa un anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori