CALCIOMERCATO/ Milan, Kakà: il ritorno tramonta definitivamente

Dopo i rumors degli scorsi giorni e le parole dello stesso brasiliano, As ha riportato l’indiscrezione secondo cui il Real Madrid ha deciso di confermare Kakà e di toglierlo dal mercato

26.05.2011 - La Redazione
kaka_real_R400_5ott10
Kakà (foto Ansa)

CALCIOMERCATO MILAN – Tramonta forse definitivamente il sogno dei tifosi rossoneri di rivedere con la maglia del Milan l’ex beniamino Ricardo Kakà. Dopo i rumors degli scorsi giorni nonché le parole dello stesso brasiliano, il quotidiano sportivo As ha riportato l’indiscrezione secondo cui il Real Madrid ha deciso di confermare Kakà e di toglierlo dal mercato. Secondo quanto si legge il brasiliano avrebbe accettato il proprio ruolo di panchinaro come sostituto di Ozil e nel contempo le sue condizioni fisiche sarebbero migliorate tali da indurre le Merengues e Josè Mourinho a confermare per un altro anno il nazionale della selecao. Nel frattempo è uscito allo scoperto Alberto Paloschi, attaccante di scuola Milan che nell’ultima stagione ha fatto la spola fra Parma e Genova.

Il giovane erede di Inzaghi è ritornato a Milanello nell’ambito dell’operazione Boateng e si dice contento per quanto accaduto. Intervistato da GazzettaTv l’attaccante ha esclamato: «Al Genoa mi hanno trattato benissimo, ho avuto la fortuna di giocare davanti ad un grandissimo pubblico, però non posso nascondere di essere molto contento di questo ritorno perché al Milan ho fatto tutto il settore giovanile ed ora mi si ripresenta la possibilità di giocare in una squadra piena di campioni e ad altissimi livelli. Ripeto, a Genova sono stato benissimo e spero mi apprezzino per quanto fatto in questi mesi».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori