CALCIOMERCATO/ Milan: Drogba torna nel mirino

- La Redazione

News di calciomercato in casa Milan. Si parla dell’interesse dei rossoneri per Didier Drogba, attaccante ivoriano del Chelsea, da sempre nel mirino rossonero.

Drogba_R375_11doc08
Didier Drogba, attaccante Chelsea (Foto Ansa)

Didier Drogba al Milan? Pare più di una voce questa volta. L’attaccante ivoriano, con l’addio di Carletto Ancelotti e l’arrivo di Villas Boas sulla panchina dei blues, parrebbe essere l’indiziato numero uno per lasciare il club di Roman Abramovich. E la destinazione più gradita all’attaccante sarebbe il Milan di Massimiliano Allegri, che avrebbe di gran lunga il sopravvento sul Malaga, club spagnolo interessato all’attaccante. Il contratto di Drogba scade a giugno 2012 e il Chelsea è dispostissimo a trattarne la cessione, dato che tra un anno il calciatore sarebbe libero di accasarsi, gratuitamente, altrove: il club di Abramovich, infatti, sa bene che non potrà ricavare una grossa cifra dalla cessione del quasi trentaquattrenne Drogba, ma che qualsiasi cifra sarebbe pur sempre meglio di nulla. Galliani ci sta pensando: l’ivoriano è un vecchio pallino rossonero da sempre e Drogba stesso non ha mai nascosto stima e ammirazione per il club rossonero, che potrebbe rappresentare anche l’ultima occaasione per dare l’assalto alla Champions League, trofeo che l’attaccante non ha mai vinto in carriera. Resta tuttavia da capire un aspetto importante: se arrivasse Drogba chi lascerebbe Milano? In attacco il parco attaccanti è già pieno e, prima di acquistare, il Milan deve necessariamente vendere: Cassano sembra sempre più sulla strada di Firenze, mentre un altro probabile partente è il giovane bomber Paloschi, di ritorno alla base dopo un’annata non positiva.

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER CONTINUARE A LEGGERE LA NEWS DI CALCIOMERCATO MILAN

L’ivoriano inoltre preferirebbe sbarcare a Milano anche per una questione di opportunità: Villas Boas ha già detto di voler fare di tutto per portare al Chelsea Radamel Falcao, attaccante che andrebbe a sostituire in toto Drogba, precludendogli un posto da titolare. CHe invece spera di poter trovare al Milan: magari insieme alla Champion’s League, che per gli uomini di Abramovich sta diventando un’ossessione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori