CALCIOMERCATO/ Milan, Honda idea viva, Ambrosini cerca squadra

Continua ad essere sul taccuino dell’amministratore delegato rossonero, Adriano Galliani, il nome di Keisuke Honda, trequartista in forza al Cska di Mosca. Intanto Ambrosini cerca squadra

12.06.2013 - La Redazione
ambrosini_berlusconiR400
Foto Infophoto

CALCIOMERCATO MILAN – Continua a circolare ormai da un mese a questa parte, il nome di Keisuke Honda. In casa Milan si studia con attenzione il nazionale giapponese in forza al Cska Mosca vecchio pallino dell’amministratore delegato rossonero, Adriano Galliani. Il talento d’oriente ha una tecnica sopraffina ma soprattutto ha il contratto in scadenza al 31 dicembre 2013, fra circa sei mesi. Il Milan lo potrebbe così accogliere a costo zero, o quasi, e soprattutto sbarcherebbe in un mercato altamente redditizio come quello nipponico. L’operazione Honda sarebbe quindi tecnica quanto di marketing visto che la trattativa verrebbe accolta in maniera molto benevola da ricchi sponsor giapponesi, pronti ad essere accostati al simbolo dei rossoneri. Galliani ci pensa e medita seriamente il da farsi anche perché lo stesso club moscovita starebbe pensando alla partenza del ragazzo, che inizia a pesare economicamente, circa 6 milioni di euro all’anno. Sarebbe perfetto per occupare la casella del trequartista nel 4-3-1-2 e darsi il cambio con Saponara.

CALCIOMERCATO MILAN – E’ arrivata ieri l’ufficialità: dopo 18 anni Ambrosini lascerà il Milan. Lo ha comunicato il vicepresidente rossonero Adriano Galliani, salutando quindi il capitano del Diavolo. Un nuovo addio di un senatore che ha fatto la recente storia passata del club meneghino, ma che nel contempo è giunto ad un’età ormai pensionabile. Di certo “Ambro” non ha intenzione di appendere le scarpe al chiodo e come già si era capito durante le scorse settimane, è alla ricerca di una squadra che possa offrirgli un nuovo contratto, magari un biennale per chiudere poi definitivamente la carriera. In Italia piace molto alla Fiorentina, che negli scorsi giorni ha tentato delle avance. Ambrosini preferirebbe però, da bandiera qual è, non tradire la casacca che ha onorato per quasi 20 anni, e di conseguenza starebbe optando per una scelta estera. In Inghilterra piace molto al West Ham, noto club londinese della Premier League, mentre negli Stati Uniti vi sono un paio di club della Major League Soccer interessati, su tutti, i Montreal Impact di Nesta e i Toronto.

Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato del Milan di oggi, 12 giugno 2013 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori