Calciomercato Milan / Honda: affare fatto per gennaio!

- La Redazione

Il Milan ha incontrato il fratello di Keisuke Honda nella sede di Via Turati: il faccia a faccia, mediato dall’agente FIFA Bronzetti, è servito per programmare l’acquisto del giapponese

Honda_Keisuke_R400
Keisuke Honda, trequartista del Giappone (Foto Infophoto)

Aggiormanento sulla situazione di Keisuke Honda. Il fratello del giapponese è stato in visita nella sede del Milan, assieme all’agente FIFA Ernesto Bronzetti che più di una volta ha aiutato il Milan nelle trattative di calciomercato. Presente all’incontro anche Adriano Galliani: si pensava che la riunione potesse servire a definire il passaggio di Honda al Milan già nelle prossime settimane. Non sarà così, almeno per il momento: dalle indiscrezioni trapelanti il summit è servito per confermare l’acquisto di Honda a gennaio, quando il suo contratto sarà scaduto e il giocatore potrà trasferirsi a parametro zero. Honda resta destinato alla maglia rossonera ma a partire dal 2014. Nel frattempo Bartosz Salamon ha accettato l’offerta della Sampdoria: illo suo trasferimento in blucerchiato, nella formula della compartecipazione, completerà l’affare Poli. 

Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato del Milan di oggi, 11 luglio 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori