Calciomercato Milan/ News, Alberti: Lavezzi o Lucas per l’attacco. Addio a Balotelli… (esclusiva)

- int. Josè Alberti

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente José Alberti ha parlato del calciomercato del Milan e in particolare del possibile arrivo di un attaccante come Lavezzi.

lavezzi_digne
Foto Infophoto

Il Milan vuole rivoluzionare la squadra per ritornare competitivo in Italia e in Europa. I rossoneri vorrebbero puntare su diversi giocatori che il tecnico Seedorf, confermato Barbara Berlusconi che ha deciso di puntare ancora su di lui, ritiene congeniali al suo sitema di gioco. Novità certe in attacco, dove molto dipenderà anche dal futuro di Mario Balotelli, che nonostante le smentite pare ormai in rotta con l’ambiente rossonero. Unico ostacolo a una sua eventuale cessione la cattiva fama che si è fatto e la conseguente mancanza di acquirenti disposti a sborsare nelle casse del Milan quanto Berlusconi si aspetterebbe. E il Milan nel caso riuscisse ad incassare denaro fresco potrebbe puntare su diversi giocatori in attacco, come ad esempio il “pocho” Lavezzi. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente José Alberti ha parlato del calciomercato Milan. 

Secondo lei Seedorf sta facendo bene al Milan? Assolutamente sì, è un allenatore di personalità che ha fatto sicuramente bene in questi ultimi mesi rossoneri. Merita la conferma.
Con Seedorf cambieranno tante cose? Certamente, il tecnico olandese cambierà tanto a livello di rosa, ha già individuato i rinforzi per la prossima stagione.
In difesa potrebbe arrivare Doria del Botafogo… Un giocatore che Seedorf conosce perfettamente visto che ha giocato con il brasiliano fino a qualche mese fa. E’ un buon centrale giovane che può crescere ancora.
Si parla molto del futuro di Balotelli: quale potrebbe essere? Credo che Balotelli possa andare via dal Milan in estate perché la società non ama più alcuni atteggiamenti del giocatore. 
Su chi punterebbe in attacco? Lavezzi potrebbe andare via dal Psg, io punterei molto sul Pocho come possibile rinforzo per l’attacco rossonero. Altrimenti su un suo compagno di squadra.
Chi sarebbe? Lucas, il brasiliano sarebbe una freccia importante nell’arco di Seedorf, tecnico e veloce allo stesso tempo.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori