CALCIOMERCATO/ Napoli, Cavani, De Laurentiis lo ripete: non lo cedo neanche per 50 milioni!

Il patron azzurro blinda per l’ennesima volta il fenomeno uruguagio

11.01.2011 - La Redazione
Cavani_r375_22set10
Edinson Cavani (Foto: ANSA)

CALCIOMERCATO NAPOLI – De Laurentiis lo ripete: Edinson Cavani è incidibile. È questo in sintesi il pensiero rilasciato dal patron azzurro all’indomani della splendida quanto storica vittoria contro la Juventus. Il numero uno azzurro ribadisce quanto confessato nell’immediato post-partita: «Non lo cedo neppure per 50 milioni – dice – potrei pensarci solo se venisse il Real e mi offrisse 100 milioni… Ho rotto le scatole a Zamparini per avere Cavani – prosegue il presidente del club campano – finchè un bel giorno mi fa: ma tu hai i soldi per prenderlo? Risposi di sì. Ci vedemmo un giovedì ed in mezzora concludemmo l’operazione. Non mi risulta che ci fossero altri club sulle sue piste. Io l’avrei voluto già tre anni prima ma mi dissero che non faceva per noi».

Cavani è naturalmente felice per le parole rilasciate dal presidente partenopeo. A Napoli e in Campania si trova benissimo, gli sembra di essere in Uruguay, il pubblico lo ama, e nei suoi pensieri c’è solo l’azzurro e la voglia di vincere qualcosa di veramente importante.

Dopo Maradona, Cavani ha la possibilità di diventare l’idolo di sempre dei calorosissimi tifosi partenopei. I rapporti fra l’entourage di Cavani, Triulzi e Annellucci, e la dirigenza del Napoli, sono invidiabili e quando ci sarà da sedersi ad un tavolo per discutere il rinnovo del contratto non sorgerà alcun problema.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori