CALCIOMERCATO/ Napoli, De Laurentiis licenzia Mazzarri, Bigon media

Il direttore sportivo dei partenopei starebbe mediando per trovare e far cambiare idea al suo presidente in merito all’esonero del tecnico toscano avvenuto ieri

23.05.2011 - La Redazione
mazzarri_R400_29mar11
Foto Ansa

Riccardo Bigon sta tentando un’impresa impossibile: far tornare sui suoi passi Aurelio De Laurentiis, impedendogli di rendere pubblico l’esonero di Walter Mazzarri. Una corsa contro il tempo da parte del direttore sportivo anche se il produttore cinematografico avrebbe già comunicato al suo allenatore la decisione di terminare i rapporti. Il breve colloquio, racconta oggi Sky Sport 24, sarebbe avvenuto ieri negli spogliatoi dell’Olimpico con De Laurentiis che comunicava al suo allenatore l’interruzione del rapporto. Al momento però sembra difficile che il numero uno partenopeo cambi idea. Gian Piero Gasperini starebbe attendendo solo l’ok definitivo per diventare il nuovo allenatore del Napoli. Il mister di Grugliasco a ilsussidiario.net non ha voluto rilasciare dichiarazione ma ha detto di riprovare a chiamare fra qualche giorno. Segno che qualcosa si sta muovendo e che l’annuncio dovrebbe arrivare già entro questa settimana. Che le distanze fossero ormai incolmabili si era capito ieri sera, al termine di Juventus Napoli.

 

Da una parte Walter Mazzarri faceva un dietrofront rispetto ai giorni scorsi, dicendosi disponibile a continuare a Napoli e smentendo contatti con altri club. Dall’altra De Laurentiis che non rilascia dichiarazioni e lascia Torino senza dire una parola in riferimento alle aperture del suo allenatore. Semplici gesti, segno di una rottura ormai insanabile.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori