DIRETTA/ Napoli-Palermo live (2-0 p.t. Serie A 2011/2012): la partita in temporeale

- La Redazione

Napoli-Palermo chiude il primo tempo e va al riposo. SI riprenderà tra poco ma ancora il consestato rigore concesso ai partenopei fa discutere. Come finirà? La diretta di Napoli-Palermo live

lavezzi_cavani_r400
Ezequiel Lavezzi (Foto: Infophoto)

Il primo tempo di Napoli-Palermo si chiude con il risultato di 2-0. Decisive sin qui le reti di Cavani, su rigore, e Hamsik. Bastano due fiammate ai partenopei per mettersi a distanza di sicurezza dalla formazione di Bortolo Mutti. I rosanero, in formazione ampiamente rimaneggiata, disputano comunque una buona prima frazione di gioco. Dopo un lampo dei padroni di casa con Inler che trova l’incrocio dai pali, è la squadra rosanero a prendere il controllo delle operazioni e sfiorare il vantaggio. Nell’arco di venti secondi infatti, Ilicic ed Hernandez si presentano alla conclusione da posizione favorevole ma devono fare i conti con il doppio miracolo di De Sanctis, decisivo nel chiudere la porta partenopea. Per sbloccare l’incontro c’è però bisogno di un episodio controverso: Cavani verticalizza per Pandev che tira da posizione impossibile ma trova la mano di Milanovic. Rigore dubbio però perché prima di impattare con il braccio, il pallone rimbalza sulla gamba del giocatore rosanero. Poco male perché Cavani dal dischetto non sbaglia. Sotto di una rete il Palermo cerca la risposta ma al 35esimo deve arrendersi di nuovo. Splendida illuminazione di Pandev che libera Hamsik in area. Lo slovacco arriva al cospetto di Viviano e con un tocco di collo batte l’estremo difensore rosanero per il 2-0 con il quale si chiude la prima frazione di gioco. 

Fine primo tempo: Napoli, voto 6.5: Qualche affanno di troppo in fase difensiva, ma il doppio vantaggio cancella i dubbi (per ora).
Fine primo tempo: Palermo, voto 5.5: Pericoloso in avanti, in affanno ogni volta che il Napoli accelera.
Migliore in campo Napoli: Pandev, voto 7: Il timbro su entrambe le reti partenopei. Si guadagna un calcio di rigore e regala un pallone d’oro ad Hamsik.
Migliore in campo Palermo: Ilciic, voto 6.5: Sprazzi di gran classe quando supera Aronica. Il pericolo numero uno per gli uomini di Mazzarri.
Peggiore in campo Napoli: Aronica, voto 5.5: Troppo leggero in più di un’occasione.
Peggiore in campo Palermo: Labrin, voto 5: Dal suo lato si aprono voragini nel quale Hamsik e compagni si infilano che è un piacere.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori