CALCIOMERCATO/ Napoli, Morabito (ag. FIFA): Cavani-Manchester City? Dipenderà da Mancini…(esclusiva)

- int. Vincenzo Morabito

Il noto agente FIFA Vincenzo Morabito parla del mercato del Napoli, e della possibilità che il Manchester City, dopo aver ceduto Balotelli al Milan, provi ad acquistare Cavani

hart_kompany_cavani
Foto Infophoto

Il Napoli sta chiudendo il mercato col botto: dal Porto infatti potrebbe essere acquistato il difensore Rolando. Inoltre proseguirà sino all’ultima ora disponibile la trattativa con il Cagliari, per portare alla corte di Mazzarri anche uno tra Astori e Nainggolan (o entrambi). A maggior ragione ora il Napoli crede fortemente allo Scudetto. I tre punti che separano i partenopei dalla Juventus fanno sperare nella grande rimonta, anche perché psicologicamente il Napoli sta meglio dei bianconeri, soprattutto dopo le ultime pesanti squalifiche da parte del Giudice Sportivo. Il Napoli ha vinto a Parma violando il Tardini, che in questa stagione non aveva ancora registrato nessuna sconfitta. La vittoria è arrivata grazie al 18esimo gol in serie A di Edinson Cavani, che è ormai pronto per vincere la classifica dei marcatori. Cavani è un top player di livello mondiale e quindi appetibile da tutti i grandi club, nonostante la clausola rescissoria da 63 milioni di euro. Si è parlato di un ritorno di fiamma perentorio del Manchester City che vendendo Balotelli libererebbe un posto per il Matador. Vincenzo Morabito, agente FIFA esperto di mercato inglese, non è convinto e in esclusiva a Ilsussidiario.net dichiara: “Il City non farà nessun acquisto a gennaio, di certo in attacco non ha problemi neanche dopo la cessione di Balotelli. La rosa del club inglese è comunque importante, anche se Roberto Mancini non gode più di tanta fiducia da parte della dirigenza britannica, dopo il flop in Champions League. A gennaio il Manchester City non andrà di certo a spendere 63 milioni di euro per Cavani“. Il Napoli, almeno per il momento, potrà stare tranquillo per quanto riguarda il futuro di Cavani. A giugno è chiaro che molti club ci faranno un pensierino, non è facile trovare in giro un attaccante così forte da tutti i punti di vista. Anche il Manchester City potrebbe ritornare sul Matador: “Dipenderà molto dal futuro di Roberto Mancini. A lui piace molto Cavani e in questi anni il City ha provato a prendere il giocatore, ma non è detto che il tecnico rimanga ancora alla guida del club inglese nella prossima stagione. Credo che dipenderà molto dai risultati e cambiando Mancini potrebbero cambiare anche alcune decisioni di mercato, come appunto l’acquisto di Cavani” ha dichiarato Morabito. Bisognerà capire cosa vorrà fare lo sceicco Mansour con Mancini.

Attualmente il City si trova a cinque punti di distacco dal Manchester United, nella classifica della Premier League. Il Mancio deve fare di tutto per rimontare Sir Alex, e nel frattempo provare a rivincere l’FA Cup, se vuole restare in sella e provare ad acquistare Cavani per il suo Manchester City.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori